sabato 28 gennaio 2017

evolution scam polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg

barry's vlog's https://www.youtube.com/channel/UCXnuHLzWKkBcOEw25LFRw8w What do thou? so much, that God YHWH: He has not given you? so what will you do? you will use the gifts of God YHWH, to fight holy God YHWH, the living God of Israel? cosa hai tu, che Dio JHWH: lui non ti abbia dato? quindi tu cosa farai? tu userai i doni di Dio JHWH, per combattere Dio JHWH holy, il Dio vivente di Israele?



https://www.youtube.com/user/187AUDIOHOSTEM/discussion burn satana in Jesus's name! ] Rothschild your Master vampire Pharisee loan shark moneylender SpA FED IMF BM NWO: 666 AIPAC: talmud kabbalah black magic, he Told Me, That, he by you: he wants all your blood, ie, what is left from your: church bildenberg satan sodoma GENDER Darwin monkey: the sucking your skeleton: school and bones 322! Because it for him? You are an: Israeli gentile goyim, without no paternal genealogies! Rothschild il vampiro fariseo strozzino usuraio SpA FED FMI BM NWO: 666 AIPAC: talmud kabbalah magia nera, lui mi ha detto che, lui da te: lui vuole tutto il tuo sangue, quello che è rimasto dal tuo satana sodoma GENDER Darwin scimmia: del tuo scheletro secco! perché, tu per lui? tu sei un israeliano goym "gentile", senza genealogie paterne!



https://www.youtube.com/playlist?list=PL1PscZGMm1zSAODBMwJ4MtYU6aA66UCNi [[Seek The Lord]] [[UniusRei]] REALLY? e perché, il tuo Dio Faraone Rothschild 666 SpA FED FMI, e Bush 322: i pirati: del teschio e ossa, lui che ha: i super poteri demonici voodoo: del cazzo spadone: 1,2metri, lui ha detto che "Unius REI è un coniglio: che deve essere decapitato?" ]answer [ REALLY? and why your God Pharaoh Rothschild SpA 666 FED IMF, and Bush 322: pirates: the skull and bones, that they have: super powers demonic voodoo: the fucking sword: long 1,2metri, he said that "Unius REI is a rabbit: that must to be Beheaded? "] answer [ Now I will give panic attacks, to all: the masons from the deepest hell, to: Throughout the new World Order, the caliphate Ummah Mecca Kaaba: of the goat of Mohammed Salman: ARAB LEAGUE, UN AMNESTY, ALL the slut Sharia is Allah OWL, then, we'll see what it means to try tremors of death Because, all GENDER Darwin the Monkey in Sodom, they can not give birth from THEIR: ASS asshole! ] adesso io darò attacchi di panico, dal più profondo inferno, per tutto il nuovo ordine mondiale, califfato: di quel caprone Maometto Salman: LEGA ARABA ONU AMNESTY la troia sharia Allah è il GUFO, è poi, vedremo cosa significa provare i tremori della morte perché, tutti i GENDER Darwin le Scimmie a sodoma, loro non riescono a partorire dal buco del culo! 187AUDIOHOSTEM4 video350 visualizzazioni Ultimo aggiornamento in data 19 mag 2016 Suicide Commando - The ultimate machine 4:13 di NsantO21 I Am Anonymous - Message To The UniusRei3 1:51 di TheDemonDack Suicide Commando - Violator 4:31 di Industrial Power Suicide Commando - Die Motherfucker Die 6:09 di Industrial Power
=======================



chi è così folle, come colui: che è il Maometto regime Bildenberg Rothschild Fariseo satanista massone clericale islamico: satanista: Gender Darwin la scimmia teosofia satanica talmud corano: nel suo pedofilo Satana Sodoma: poligamo: vagina 9anni Mecca idolo Kaaba, che, lui non percepisce mai: filosoficamente, spiritualmente, affettivamente, ideologicamente, misticamente, carismaticamente, fisicamente: la presenza: i segni e la relazione: il suo Signore Dio JHWH Onnipotente Creatore Misericordioso: ed il senso di tutte le cose: cioè la PERSONA di DIO? meglio per lui, che, lui non fosse mai nato! .. poi lui penserà: " Satana è vivo ma Dio è morto!" ecco perché Allah è un altro nome di Satana, perché, Maometto paga il signoraggio bancario come uno schiavo rothschild: a differenza dei Profeti di Israele, lui il maomettano SALMAN, come il suo criminale profeta? lui non ha mai fatto esperienza di Dio! ... da questo punto di vista, voi non avete nessuna possibilità di redenzione e riscatto, se non incontrate: personalmente: il Mr. Dio JHWH: nel mio Tempio Ebraico: che io costruirò nel deserto saudita della MADIANA!


Ultime parole di atei famosi sul loro letto di morte ] atei evoluzionisti: del talmud: goyim scimmie Darwin: " voi vi siete messi dalla parte sbagliata della storia" ... "adesso, dovete bruciare!" Ultime parole di atei famosi sul loro letto di morte [ Pubblicato il 28 lug 2012. In questo video sono semplicemente ricordate le parole raccolte da testimoni presenti al letto di morte di atei famosi ed importanti che, col loro pensiero, hanno influenzato generazioni di increduli e generato le basi della nostra attuale cultura occidentale che si vanta di essersi "liberata" dai valori cristiani e oggi langue impotente nell'affannosa ricerca di un senso e di felicità irraggiungibile, volando verso il baratro del nulla mentre intere generazioni si perdono dietro idoli fasulli che distruggono le loro vite. https://youtu.be/BpX-cH57-Kg


chi mi ha chiamato sapeva che tipo di articolo io stavo scrivendo, soltanto gli alieni potrebbero avere questa tecnologia [ basta. non è possibile ... Chi telefona dal 0237901361? Numero telefonico 0237901361 da Milano è stato contrassegnato 2 volte come Sconosciuto: rompi scatole Nome / Azienda: Vodafone(2)


my ISRAEL ] cioè gli alieni demoni froci: della NSA CIA SPA 666 FED FMI BCE Rothschild Bush NWO: REGIME BILDENBERG TRILATERALE: i massoni alto tradimento (pena di morte) il signoraggio bancario; che, loro non hanno neanche le palle? cioè, proprio loro: le lucertole, che, loro puzzano di merda tutto il tempo, perché succhiano il midollo osseo dai cadaveri sull'altare di satana 322 Kerry LaVey Antony, cioè, loro hanno tentato di intimidire proprio me? lol. su dai cerchiamo di essere seri!
================



Abu Antar (Omg This Sux)3 anni fa ] https://www.youtube.com/user/SupositoryRepository. said: "Free Syrian Army is gay" https://youtu.be/atr0B_OoAcE Pubblicato il 05 nov 2010. Israel is rocking out for Satan. HEADBANGERS - THE JEWISH EMIRATE OF ISRAELISTAN ]] ANSWER [[ really? ] ed allora: perché, tu facevi l'amico con i sacerdoti di satana della CIA: Synnek1 187AudioHostem, TheDemonDack, IhateNewLayout, in aggiunta a 2 sacerdoti di satana: un tedesco ed un italiano? voi tutti e 5? voi eravate i nemici contro di me! ECCO PERCHÉ ISLAM È ALLEATO DI SATANA: e tutto questo è avvenuto sotto gli occhi di tutti, quando: sulla pagina di https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion non era stato ancora soffocato il PRIMO EMENDAMENTO! Im Yitzhak Kaduri's Messiah Leviathan [ BIBLICA ORTODOSSIA ] stop Corano 666 Talmud
==========


=================== polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 settimane fa scusate se io sono volgare e blasfemo! MA QUESTO LO SANNO TUTTI: VOI SIETE I TAKFIRI ASSASSINI! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa my office: is from 666 Satana NWO SpA FED Rothschild's house, ie, all this is always on youtube page: https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 settimane fa You need to persevere so that when you have done the will of God, you will receive what he has promised. For, “In just a little while, he who is coming will come and will not delay.” (Hebrews 10:36-37) PERSEVERANCE The greatest example of Christian perseverance for me is Sister Alice Yuan from China. Her pastor husband, Allen Yuan, was imprisoned for almost twenty-two years for refusing to join the government controlled church in the middle 1950’s. She says: “When my husband Allen was sent to prison in April 1958, I was told that I would never see him again. I felt completely miserable and continually blamed God. The future looked so terribly bleak. I had the care of six children and my mother-in-law. I was only earning 80 cents a day. How could I keep my family alive on that? “When it all became too much for me, one night I heard a voice: ‘My child, I have everything in My hands. These things come from Me.’ I replied, ‘If these things come from You, please protect me and my family. Do not allow me to dishonour Your name. I want to serve You and glorify Your name’ “Then I received peace in my heart. I was encouraged by Psalm 68:19, Praise be to the Lord, to God our Saviour, who daily bears our burdens. In those difficult years, people let me down, but God never abandoned me. But he did put me through trials. “The first trial was the struggle to survive. I was only earning 80 cents a day. How could we get by on that? But God took care of us, in the same way that he took care of Elijah. He promised to be my shepherd and provider. “One evening, my mother-in-law said that there was no food anymore in the house. The next morning, at five to six there was a knock on the door. ‘Are you sister Alice?’ asked a woman in her sixties, whom I didn’t know. ‘God wanted me to give you this.’ She put a package in my hand and disappeared. When I opened the parcel I found there was rice in it and some other food and a banknote to the value of about four month’s salary of a professor! Praise the Lord. Where man comes to an end, God begins! This was only one of the many miracles which kept us alive all those years.” Tomorrow we’ll conclude her story of faithfulness and perseverance as well as God’s miraculous care for His own. RESPONSE: Today I will not complain about discomforts but thank God for all His blessings! PRAYER: Lord, You desire faithfulness and perseverance. Help me develop these qualities in my life. polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 settimane fa scusate se io deliro, ma, io deliro per amore di voi! scusate se vi maltratto, ma, è sempre per lo stesso motivo: l'amore di voi! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg5 giorni fa Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio quest'uomo è un criminale, semplicemente perché tutti gli islamici shariah: sono nazisti, abusivi, predatori e criminali che, tutti loro ragionano con il pene (pedofilia poligamia) in mano, lui Yahya Jammeh, disse: "il destino del Gambia ora appartiene ad Allah" che, Allah il nome arabo di LILITH Mecca Kaaba: vagina 9anni pecora con meteorite lunare pene idolo abominevole! L'ex presidente del Gambia Yahya Jammeh, che ha a lungo rifiutato di lasciare il potere benché battuto alle elezioni e che da ieri è in esilio all'estero, è scappato portandosi dietro la cassa dello stato - 11,4 milioni di dollari, e anche automobili di lusso in aereo: è quanto ha affermato in serata uno dei principali consiglieri del neoeletto presidente Adama Barrow, il cui ritorno in patria dal vicino Senegal è atteso da un momento all'altro. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2017/01/22/presidente-gambia-scappa-con-cassa-stato_cefcf51e-8e84-4257-90e7-569b0b8eae16.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg5 giorni fa Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR Ciccone Madonna (porno star) ha promesso un pompino gratis a tutti, che poi, sono questi i sodomitici ideologia Darwin GENDER tutti i valori di Hillary Clinton.. che se non erano satanisti? non avrebbero ucciso così: tante persone innocenti per tutto il mondo! infatti hanno deliberatamente sterminato il cristianesimo da Kosovo Iraq e Siria! ] [ Parolacce Madonna in diretta, imbarazzo tv Usa: 'Rivoluzione parte da qui, non abbiamo paura' ''E' l'inizio della nostra storia: la rivoluzione parte da qui. Noi non abbiamo paura''. Lo afferma Madonna, intervenendo alla marcia delle donne contro Donald Trump a Washington. Madonna nel suo intervento in diretta tv si lascia andare all'uso di parolacce, imbarazzando i network americani collegati in diretta, che tagliano corto, tolgono il collegamento e interrompono Madonna. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/01/21/hillary-marciamo-per-nostri-valori_c17ab632-7fa6-4bd9-a3f3-460fa2891260.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg5 giorni fa Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR questa squallida storia pluriventennale, di sfruttamento e vassallaggio, colonizzazione demoniaca e GENDER DARWIN i sodomitici scimmione a hollywood SpA Banche CENTRALi alto tradimento il signoraggio bancario, cioè che gli USA trattano la Europa come uno zerbino, perché solamente adesso: i massoni traditori Bildenberg, se ne accorgono soltanto ora, con la ERA Donald TRUMP? c'è mancato poco che nella NATO non ci facevano sbranare dalla Russia! Persio Flacco https://www.facebook.com/persio.flacco.1 PARIGI, 22 GEN - "America First", il motto lanciato da Donald Trump per la sua investitura alla Casa Bianca, "è un discorso molto aggressivo", ha osservato Francois Fillon, candidato della destra dei Republicains alle elezioni presidenziali. Per lui, in un'intervista che apparirà domani su Le Monde, "l'Europa è avvertita". Gli europei - afferma Fillon, che domani sarà a Berlino per incontrare la cancelliera Angela Merkel - "devono organizzarsi di fronte a una politica americana che non ci farà regali. Questo presuppone, più che mai, un'iniziativa europea. Quello che annuncia Trump è già cominciato prima di Trump. Da anni gli Stati Uniti usano contro di noi l'arma del dollaro. Dopo aver imposto un'ammenda di 9 miliardi di dollari alla BNP-Paribas, la Deutsche Bank dovrà pagare 7 miliardi di dollari. Aver avviato negoziati sul trattato transatlantico senza aver prima fatto un accordo sull'extraterritorialità della giustizia americana è una colpevole debolezza degli Europei". A mia conoscenza, Fillon è il primo politico francese che solleva pubblicamente, da europeo, il caso della "multa" miliardaria inflitta alla banca francese BNP Paribas dal Tesoro statunitense. Il governo e la stessa banca, al tempo, balbettarono timide proteste sul fatto che le transazioni oggetto della sanzione non violavano alcun embargo legalmente valido internazionalmente, visto che le restrizioni imposte all'Iran non erano state deliberate dalle Nazioni Unite bensì dagli USA. Questo gli fa onore. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/01/22/trump-fillon-leuropa-e-avvertita_bdd5a5f3-cabf-4dea-ab42-cd8723b3d595.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg5 giorni fa Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio il problema è semplice: non potrebbe mai esistere una soluzione a due Stati: in Palestina, perché il genocidio della shariah OCI ONU Ummah Mecca Kaaba: non prevede una soluzione a due Pianeti! ] TEL AVIV, 22 GEN - La presidenze dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) ha condannato la mossa del Comune di Gerusalemme di dare il via libera ai piani per la costruzione di 566 case a Gerusalemme est. "E' una decisione che sfida - ha detto il portavoce di Abu Mazen, Nabil Abu Rudeina all'agenzia Wafa - il Consiglio di sicurezza dell'Onu, soprattutto dopo la recente risoluzione n 2334, che ha confermato l'illegalità degli insediamenti". " Chiediamo al Consiglio di Sicurezza - ha aggiunto - di agire immediatamente in conformità con la decisione 2334 per porre fine alla politica del governo israeliano estremista, che sta distruggendo la Soluzione dei 2 stati". http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/01/22/palestinesi-su-case-si-muova-lonu_44c59e88-64f2-4cd1-af2e-9864bcbf1333.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg5 giorni fa i polistrate fossili: attraversano, in verticale tutte le presunte: "Ere geologiche" del nostro pianeta! IO PROPONGO LA PENA DI MORTE PER gli scienziati EVOLUZIONISTI! ... e sono molto grato alla Turchia, che ha eliminato la criminale ideologica dogmatico religiosa teoria della evoluzione dai testi scolastici! Tutti i Governi del mondo si devono adeguare adesso! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 settimane fa Rothschild 666 SALMAN ] mi sorprende la vostra capacità di incassare i miei insulti! IN EFFETTI SATANA VI HA DATO UNA POSIZIONE DI POTERE E GIUSTAMENTE VOI SIETE RESPONSABILI VERSO DI LUI! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg5 giorni fa Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] [ #Netanyahu, Stato ridotto (demilitarizzato) per #palestinesi. Premier, mio governo ha fatto molto per insediamenti. ] MA, è proprio il concetto di uno STATO che in "Terra Santa" è una bestemmia teologica! quindi, NON HA SENSO CHE GLI EBREI POSSONO STARE IN ISRAELE, SE tutti gli ALTRI EBREI SONO in GIRO PER IL MONDO: a fomentare le sinistre massoniche ed usurocratiche: il Regime Bildenberg dei DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONE!! GLI EBREI allo ESTERO DELEGITTIMANO GIURIDICAMENTE: tutti gli ISRAELIANI! Non c'è soluzione per i musulmani e per gli ebrei loro sono un unico REGNO Monarchia Teocratica laica, a sovranità monetaria.. perché le SpA, Banche Centrali Rothschild sono il satanismo pratico e teorico: una abominazione per i principi biblici... incomincio a sospettare che io possa essere stato "usato!" anche se, Naftali Bennett, e Benyamin Netanyahu, loro in se stessi, non hanno il potere di orientare Israele e Palestina verso un Regno Monarchia unitaria! QUINDI LE COLPE SONO TUTTE DI SALMAN E di AIPAC, I SATANISTI SpA della PIRAMIDE MASSONICA! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/01/22/netanyahu-stato-ridotto-per-palestinesi_f25b526f-c3f8-4002-8cb3-9818991bf95f.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg5 giorni fa non voglio umiliare i miei nemici criminali shariah.. ma, se rimuovono la sharia, loro possono vivere insieme a noi come fratelli! PERCHÉ È VERO CHE GLI EBREI NON HANNO DIRITTO di STARE IN "TERRA SANTA" FINCHÉ IN PALESTINA NON SORGERà UN REGNO A SOVRANITÀ MONETARIA! ... LE PROMESSE JHWH holy: certo NON LE HA FATTE a usurai EBREI FARISEI MASSONI del TALMUD SpA Alto tradimento e satanismo il SIGNORAGGIO BANCARIO: le di Rothschild spa banche centrali! ] pertanto oggi queste citazioni di Barbara D'alessandro NON HANNO MOTIVO DI ESSERE ACCREDITATE! ] [ 1. Tutti devono muoversi, correre e prendere quante più cime di colline possibile, in modo da allargare gli insediamenti, perché tutto quello che prenderemo ora sarà nostro... Tutto quello che non prenderemo andrà a loro.” Ariel Sharon, Ministro degli esteri d’Israele, aprendo un incontro del partito Tsomet Party, Agenzia France Presse, 15 novembre 1998 2. "La divisione della Palestina è illegale. Non sarà mai riconosciuta … Gerusalemme è e sarà per sempre la nostra capitale. Eretz Israel verrà ricostruito per il popolo d’Israele. Tutta quanto. E per sempre.” Menachem Begin 3. "Questo paese esiste come il compimento della promessa fatta da Dio stesso. Sarebbe ridicolo chiedere conto della sua legittimità.” Golda Meir, Le Monde, 15 ottobre 1971 TEL AVIV, 22 GEN - Il Comune di Gerusalemme ha approvato i permessi per la costruzione di circa 566 nuove case oltre La Linea Verde del 1967. Lo ha detto alla Radio Militare Meir Turgeman, capo del Comitato di programmazione edilizia della città spiegando che i permessi erano stati bloccati fino alla fine dell'amministrazione Obama contraria all'attività di insediamento. Due giorni fa si è insediato il neo presidente Donald Trump. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/01/22/israele-566-nuove-case-a-gerusalemme_d4ab9c62-fda1-468f-aa0c-82b9ddda27cb.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 settimane fa il Re di Sodoma si fece incontro ad Abramo, quando ritornava, vittorioso dalla sortita notturna, un agguato notturno contro i 5 Re: che avevano sconfitto i 4 Re delle città della valle di Sodoma. Quindi Abramo aveva liberato tutta la loro Gente, e anche la gente di Sodoma, soltanto perché, tra di loro vi era anche suo nipote LOT, e il Re di Sodoma disse ad Abramo: "tu dammi le anime, e tieni per te tutto il bottino!".. ed era vero che tutto il bottino di guerra spettava ad Abramo. ed Abramo rispose: "no! io non prenderò nulla, affinché non si possa dire: il Re di Sodoma ha arricchito Abramo" infatti Abramo che viveva su un arido altipiano, alle "querce di Mamre", lui era molto ricco, mentre LOT che era andato a Sodoma era caduto in disgrazia ed era diventato povero, tuttavia, LOT che era partito come proprietario di un clan, e per questo si vergognava di ritornare ad essere un servo di Abramo, e quindi preferì rimanere nella città del peccato, appunto, rimanere in Sodoma! .. e LOT sapeva di non meritare niente, e per uno stupido orgoglio rifiutò la offerta di Abramo, ed Abramo certo non lo avrebbe considerato come un operaio, ma lo avrebbe considerato come un figlio, anche perché Abramo non aveva figli! è poiché LOT aveva, si la rettitudine morale, ma non aveva una mente spirituale e non sapeva vivere per fede, fu in questo modo, che, lui condannò a distruzione tutta la sua gente, che Dio gli aveva dato e che lui non riuscì a proteggere! similmente Unius REI vuole amare le vostre anime, mentre le vostre ricchezze rimangono a voi! Forse LOT temeva di essere umiliato dalla moglie di Abramo, perché lei era un donna dal carattere egoistico! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 settimane fa anche Melchisedek: sommo sacerdote di SALEM (futura Gerusalemme) si fece incontro ad Abramo e lo benedì.. perché l'agguato notturno di Abramo contro 4 eserciti era un agguato, condotto con pochi uomini, e questa era veramente una impresa di tipo straordinario ed incredibile a credersi! GENESI 14,18 In quell'occasione il re di Salem, Melchisedek, portò pane e vino. Egli era sacerdote del Dio Altissimo. 14,19 Benedisse Abram con queste parole: 'Dio, l'Altissimo, creatore del cielo e della terra, benedica te, Abram! 14,20 E sia benedetto il Dio Altissimo perché ti ha reso vittorioso sui tuoi nemici!'. E Abram diede a Melchisedek la decima parte di ogni cosa. certamente la presenza in zona, di questo 4 Re predatori, incuteva un terrore mortale in Melchisedek, e in un tutti gli insediamenti della regione. polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 settimane fa acker CIA 666 ] internet non è soltanto un algoritmo, è una Entità gigantesca di esseri viventi, anime, demoni, alieni, cyborg, cioè, Entità collettiva complessa e intelligente ed interagente a livello inividuale... le persone del pianeta? gli umani? loro non riusciranno a sopravvivere a tutto questo, senza una spiritualità biblica? sono perduti! [ su dai figlio mio, che, cos tu hai fatto? mi hai rubato la marmellata? [ Il backup di questo articolo nel tuo browser è diverso dalla revisione sottostante. http://noahnephilim.altervista.org/wp-admin/post.php?post=7254&action=edit Sostituirai l'attuale contenuto dell'editor con l'ultima versione di backup. Puoi anche annullare e ritornare all'editor per recuperare il contenuto precedente o tornare ad una versione ripristinata. polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 settimane fa Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] [ se, tutti credono in Satana 666 Shariah Allah JaBullOn: il massone Salman Salafita: la internazionale islamica: cioè, il "male malefico" ummah mecca caaba, allora, non è anche logico credere in Dio JHWH holy il Dio vivente di ISRAELE, e amico di nostro Padre Abramo? i maomettani Farisei SpA FED FMI, il Califfato NWO: loro hanno deciso di uscire fuori delle promesse, perché shariah e talmud sono il male malefico! MAIDUGURI, (NIGERIA), 9 GEN - E' di almeno otto morti, tra cui cinque kamikaze, il bilancio di due attentati avvenuti ieri notte nel nord-est della Nigeria e compiuti con molta probabilità dai fondamentalisti islamici Boko Haram. Stando alla ricostruzione fatta dalle forze dell'ordine i primi tre attentatori hanno azionato le loro cinture esplosive mentre si stavano avvicinando ad un checkpoint militare non distante da Maiduguri, uccidendo un civile impiegato nelle forze di autodifesa. Due ore dopo due kamikaze donne si sono fatte saltare in aria uccidendo altre due persone. Oltre 20mila persone, tra civili, militari e poliziotti, sono stati uccisi dai fondamentalisti islamici in sette anni, e più di due milioni e mezzo di persone sono state costrette ad abbandonare le loro abitazioni nelle aree nordorientali della Nigeria, dove sono attivi i Boko Haram. Le autorità hanno messo in guardia i civili sulla nuova strategia usata dai terroristi che bussano alla porta e poi si fanno saltare in aria. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2017/01/09/kamikaze-in-azione-in-nigeria-8-morti_e9d79171-45fb-4f65-8f18-dd0f93c2df72.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 settimane fa "Gerusalemme come Berlino, non c'è nessuna differenza" Molti giornali aprono oggi con l’attentato terroristico palestinese di Gerusalemme, dedicando alla notizia cronache, analisi e approfondimenti. “Camion fa strage di soldatesse” titola il Corriere, che dà voce tra gli altri allo scrittore Aharon Appelfeld. “Occorre comprendere – le sue parole – che questo terrorismo che insanguina Israele è lo stesso che colpisce le vostre città europee. Gli estremisti islamici fanno la guerra al mondo occidentale e a Israele, che ne rappresenta l’avamposto in Medio Oriente. Non c’è differenza tra le stragi di Berlino, Parigi, Bruxelles o Gerusalemme”. “Hamas sfrutta lo Stato Islamico per rilanciarsi come unico nemico” titola invece La Stampa, che analizza la competizione interna al mondo islamico palestinese tra l’Isis e i terroristi al governo della Striscia di Gaza. Una competizione che punta, come noto, all’annientamento dello Stato di Israele. Sgradevole e inopportuna un’analisi sulla strategia comunicativa del governo israeliano pubblicata da Repubblica, che titola: “Bibi accusa l’Isis per silenziare le critiche sui coloni”. Riflessioni sulla Memoria. “Io ho la facoltà di decidere cosa fare in un luogo che non è di mia proprietà né lo è della Repubblica di Polonia e neanche dell’Europa. Ma sono consapevole di quanto ogni decisione debba essere frutto di una riflessione e di quanto debba tener conto degli i aspetti etici e non solo estetici. Mi chiedo ogni giorno, che indirizzo sto dando alla memoria?”Lo afferma Piotr Cywinski, direttore del Museo di Auschwitz, in un’ampia intervista con Repubblica. Nel colloquio con Wlodek Goldkorn, Cywinski ricorda tra le altre la figura dell’ex sonderkommando Shlomo Venezia. La scomparsa di Rafsanjani. È scomparso all’età di 82 anni l’ex presidente della Repubblica islamica d’Iran Akbar Hashemi Rafsanjani. “Un colpo per i moderati” scrive il Corriere, che ricorda comunque le ombre attorno alla sua figura. In particolare con riferimento al probabile coinvolgimento nell’attentato al centro ebraico di Buenos Aires del 1994. polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 mese fa [ Un pitone mangia un coccodrillo dopo 5 ore di battaglia e muore ] #rothschild #bildenberg l'INFERNO NON HA UNA PIÙ UNA PROTEZIONE PER VOI! [ io sono già morto alla natura umana e in Cristo io vivo già la vita eterna e divinizzata dei figli di Dio.. questo è soltanto il tuo momento per morire! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] Germany refugee centre an ‘example for others’ dealing with interfaith conflict, Published: Oct. 24, 2016, A message on the walls of the Rotenburg an der Fulda refugee centre, which translates: 'To all Muslims: Now is the time to cut off the infidels' heads'. Open Doors Germany Open Doors noted that the tension in the centre had increased around the time of Ramadan, when hunger and thirst among the Muslims led to heightened emotions. One interviewee said that, during Ramadan, “The Afghans does not want [sic] to use the same washing machine we wash with because to them we are unworthy and impure. From the moment the Afghans knew that we are Christians, they disinfected the bathroom every time we used it. They call us infidels, neciz [impure], won’t shake our hands and are very careful to not have any physical contact with us.” Open Doors added that, “In general, the Muslim refugees avoided any contact with non-Muslims during Ramadan – fearing defilement and becoming impure. They said it would render the validity of their fasting null and void… Muslims avoided touching any common objects (e.g. body contact with toilet seats) so that they had no indirect contact with ‘infidels’. Sanitation became extremely poor. It was unclear who was going to be responsible for cleaning up the faeces, which then led to frequent conflicts within the community.” The charity said it was particularly important for staff to recognise the challenge of dealing with an influx of refugees from Islamic nations. “If we take a look into the mainly Islamic countries from which many of these refugees come, and consider how they treat religious minorities, it is obvious that their understanding of Islam is most definitely not compatible with the idea of religious freedom and the equality of all people,” the study noted. “Thus, it is justified to speak of systematic attacks, because the cultural and religious influence of a large number of refugees is based on the teachings of the Quran, something which is deeply ingrained.” Open Doors added that refugee quarters “are much more aligned to the needs of Muslims, which then often has substantial side effects for the other residents”. “The situation in the Rotenburg reception centre is no different from many other, comparable facilities where Muslims has been living long enough to establish their own Islamic parallel society,” noted the study. “Because of their faith, Christians are devalued to become second-class citizens and are branded ‘impure’ and ‘apostates’, while enduring physical assaults whenever they offer resistance. The same mind-set is also expressed by moderate Muslims, due to the fact that, according to Muslim thinking, Islam is the superior religion, which pursues the submission of all people to Allah.” Another interviewee reported: “Every day the same group of Muslims from different countries walks through the quarters and forms a Sharia council, consulting on what they should do with us and according to which laws they are planning to sentence us. The council consists of Sheiks und Mullahs.” Many of the Christian refugees who have fled to Germany have left nations where persecution against Christians is “severe”, according to Open Doors. The 49 Christians in the Rotenburg reception centre are from Iraq, Iran, Eritrea and Ethiopia. On Open Doors’ 2016 World Watch List, the annual ranking of the countries where Christians face the worst persecution, Iraq is 2nd, Eritrea 3rd, Iran 9th and Ethiopia 18th. Recommendations, Open Doors listed these recommendations for other centres: • The percentage of non-Muslim security staff must be adequately increased. Christians and members of other religious minorities should be employed [as staff] at all levels. • For the asylum process, all Christians must have Christian interpreters. • Christians [should be] connected to local churches … [and] Christian contacts [should be assigned] whom Christians can turn to when affected by persecution. • In the case of any family affiliation between refugees and support staff, it is vital that religious impartiality is guaranteed and that effective supervision is employed on a regular basis. • The facility’s management and staff members must be informed about the religious motives behind discrimination against Christians and other religious minorities by Muslims whose native countries have an Islamic majority. • With the help of a pre-prepared guideline within the framework of integration, all asylum seekers in the quarters must be educated explicitly about religious freedom and specifically be informed on the rights of Christians and other religious minorities (including moderate Muslims) within refugee facilities and reception centres. • Preventive measures [should be implemented], ensuring the protection of religious minorities during the entire process of asylum-seeking and integration. • The proportion of Christians and other religious minorities [should] correspond with that of Muslims in shared accommodation. • Christians and other religious minorities who have already been victims of persecution and discrimination should be given separate accommodation. This should include the possibility of decentralised accommodation [e.g. outside main reception centres]. Authorities must refrain from categorically blocking decentralised accommodation, especially if such living quarters are available for affected Christians. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 settimane fa CHE cosa adesso caratterizzava questi due uomini straordinari: Melchisedek (Re e Sacerdote di SALEM) e Abramo? CERTO LA LORO RECIPROCA STIMA ED AMICIZIA. la reciproca mitezza, il senso universale di giustizia, la magnanimità, la generosità, ed altre virtù preziose. tutte virtù politiche, che in loro diventavano virtù di tipo universale. Ma tutte le loro virtuose caratteristiche nascevano da una relazione di fede con Dio JHWH, Genesi trasmette, questa fede: "Dio, l'Altissimo, creatore del cielo e della terra, benedica te, Abram! 14,20 E sia benedetto il Dio Altissimo perché ti ha reso vittorioso sui tuoi nemici!". QUINDI, IN UN MONDO MOLTO RELIGIOSO DI POLITEISTI, LORO ERANO I MONOTEISTI! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ISLAM DOVE SATANA GODE E SI DIVERTE! [ una religione di pace: Ummah Mecca Caaba ] ma, ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] Freedom of religion or belief ‘the defining issue of our time’ Published: Sep. 16, 2016 by Claudia Atts. An Egyptian Christian prays moments before his beheading on a beach in Libya (2015). The only positive development he shared was from India’s Odisha state, where nationalistically-motivated Hindus have persecuted Christians: he said intervention by the German government and his persistence in talking to leading Indian government figures has helped to ensure victims have been paid compensation and guilty parties have been sent to jail. “No leader wants to be accused publicly of being a persecutor”, said Kauder. He encouraged more MPs to join the IPPFoRB and promised to promote it in the Bundestag in the coming week, as German MPs will be debating religious freedom. According to Johannes Singhammer, Vice-President of the German Bundestag, Coptic Christians in Egypt now have a better measure of religious freedom. He was concerned that the on-going war in the Middle East is destroying the historic Christian heritage of thousand-year-old buildings. Of more than a million Christians in Iraq before the 2003 war, at least 700,000 have fled the country. Quoting information from Open Doors, an international charity that supports Christians under pressure, he said persecution is on the rise compared to recent years. “Persecutors are operating in the dark, so it’s our responsibility to bring their deeds to light,” said Singhammer. Although the discussion “should not lead to digging trenches between religions”, one solution, he said, “could be to cut the money flow to oppressive governments”. Greek MP Theodora Bakoyannis said later: “The time for Europeans’ soft politics is over. We won’t change anything only by hinting and talking. We are all guilty of putting our economic interests first, and our moral and ethical beliefs second. We have our hierarchy all wrong… Nobody stops Saudi Arabia. They are building and financing mosques in several European countries and installing their own imams there, and nobody dares to do anything against that because of trade relations. And on the other hand no church building is allowed in their country.” Ján Figel, Special Envoy for the promotion of Freedom of Religion or Belief Outside the EU. Claudia Atts Another participant added: “Saudi Arabia is equipping ISIS with German and European weapons“. (German media Der Spiegel reports that a German weapons manufacturer sent armed helicopters and machine guns to Saudi Arabia earlier this year, while the UK sent 3 billion Euros’ worth of weapons to Saudi Arabia in 2015.) Ján Figel from the Slovak Republic was introduced as the first Special Envoy for the promotion of Freedom of Religion or Belief Outside the EU. While welcoming the creation of Figel’s new post, Volker Kauder bemoaned the fact that Figel can give only two days a month to the role and has only one assistant. Kauder promised he would try to change this. A Macedonian MP pointed out that many other countries should have special envoys. He praised Germany as a role model for debating the issue in Parliament, as did Rabbi David Saperstein, US Ambassador-at-Large for International Religious Freedom. Saperstein said the subject seemed to be a “no-go” in American debates in the Senate. Asiya Nasir from Pakistan, a founding member of the IPPFoRB, was another speaker. Nasir, a Christian, is in her third term as a parliamentarian in the National Assembly of Pakistan, where she is in the Jamiat Ulema-e-Islam Party as a minority MP, and said she has earned the respect of Muslim MPs. In Pakistan, she said, churches are allowed to have their own buildings and gather for services, but that they are prohibited from sharing their faith with non-Christians. The blasphemy law prevents Christians from doing so, she said, and it has also been misused to persecute Christians. She cited the example of Shahzad and Shama Masih, a young Christian couple burned alive by a mob after they it was announced from a mosque’s loudspeakers that they had burnt a copy of the Qur’an. It is due to Nasir’s work as an MP that mosques are no longer allowed to use their speakers for this purpose. She said her motto is, “You cannot progress in isolation”, and that she continues to work with other minorities who are also deprived of their rights. Another representative was Vian Dakhil, the only Yazidi member of the Kurdish party in the Iraqi parliament. She described the situation of the Yazidis, a Kurdish minority. Since August 2014, she said the Yazidis have been attacked, killed and enslaved by ISIS. Thousands of men have been killed, 6,000 women and girls have been kidnapped and raped, hundreds of thousands live as refugees in tent camps. Sometimes she said they are able to buy back girls from ISIS for US$1,000, but the girls have been heavily traumatised. MP Asiya Nasir, Jamiat Ulema-e-Islam, Pakistan. Claudia Atts Four advocacy letters addressing specific religious-freedom concerns in Eritrea, Pakistan, Sudan and Vietnam were signed by the parliamentarians and attendees. In them were several names of church leaders who are imprisoned, in detention or under house arrest solely for practising their religion. Also criticised in the letters were: torture of prisoners, the confiscation and demolition of church buildings, and forbidding the distribution of books and scriptures. Volker Kauder announced that delegations would be revisiting these countries to assess whether any progress is made. Another result of the conference was that an African MP announced that an African IPPFoRB group had begun in conjunction with the meetings in Berlin. Leonardo Quintao, a Brazilian MP, shared that a South American IPPFoRB branch will meet later this year in Paraguay. David Anderson, an MP from Canada and member of the IPPFoRB Steering Group, said: “Make no mistake, with 74% of the world’s population living in countries with high or very high restrictions or hostilities, freedom of religion or belief is an embattled right and the defining issue of our time. Freedom to believe is what shapes our common humanity and, if we are not careful, we risk losing it.” Summing up the conference, he reminded MPs that they are “multipliers” responsible for bringing in even more people, and that “the marathon has only just begun”. “We have come far in a short time. Starting with only five MPs three years ago, we are now an ever growing network and have accomplished much,” said Abid Raja, MP in Norway, also on the steering committee. Many agreed that one of the biggest strengths of the IPPFoRB is that it’s an organic network and not a set, inflexible organisation. As an example of success, Raja cited a recent visit to the government of Myanmar by MPs of five countries to address human-rights violations. Baroness Elizabeth Berridge, Member of the House of Lords, UK and steering member of the IPPFoRB, noted that the North American team is less likely to address problems in North Korea than, for example, an Asian team; Malaysian MP Charles Santiago confirmed this by reporting a positive dialogue with the North Korean embassy in Malaysia. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! =============== il Levitano king Israel LorenzoJHWH il Levitano king Israel LorenzoJHWH2 mesi fa MY ISRAELE ] ... SACERDOTI DI SATANA (con il loro demoniaco soprannaturale) loro SANNO CHE È INUTILE, quanto CONTROPRODUCENTE, il cercare di uccidermi.. ma i FARISEI SPA FED FMI? non lo hanno capito ancora! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa una religione di pace: Ummah Mecca Caaba ] ma, ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] Survivors’ stories: life after Islamic State violence. Published: Sep. 28, 2016 Suaad’s eyes light up when she talks about her old job in Mosul, where she’d worked since the 1980s. But there is sadness. “Actually, I haven’t experienced much happiness since I became displaced from my town on the Nineveh Plain,” she says.She remembers the good things – how she lived together in peace with her neighbours, whether they were Christian, Yezidi or Muslim. She was born in Mosul and had expected to grow old there, but in 2014 she had to flee from IS overnight. “I haven’t been able to return since,” she says. “I feel heavy inside, not knowing what has happened to my town.” Suaad says she will only be happy again when she can return home. A widow with no children, Souad has been staying with her brother and his family for two years. She says her brother would never ask his older sister for rent but she saw him struggling financially as the economic crisis in the country got worse. So Souad found work through a church-run project that set up a sewing factory, which meant she could then contribute to the family income. “The priest asked me to be in charge of the factory so I took the job,” she says. “I would have done it for nothing if necessary, but I am happy that I get paid and I can share it with my [brother’s] family.” Suaad makes clothes for those who need them most. If they can afford to buy the clothes, they pay for them; if they can’t, they don’t have to. “It’s what I like most about the job. That I can share with those in a worse position then me,” she says. “Sometimes a displaced person asks me to make a dress. I don’t charge them. How could I?”She helps train other displaced women; some are then hired to work in the factory. “In just a few weeks I can teach them the basics of tailoring. They can use these skills to earn money for their families either here in the factory or elsewhere. Either way, it helps them work towards a future,” she says. According to the UN, one in every 113 people on earth is a refugee. About one fifth of Lebanon’s population is made up of refugees – at 1.4 million it is only second to Turkey (2 million) in accepting the highest number of refugees from Syria. Syria’s own population has undergone “the largest displacement crisis globally,” says the UN – more than half its pre-war population of 22 million are no longer living in their own homes. About 7.6 million Syrians are internally displaced within the country and 4.4 million are refugees outside it. About 3.3 million Iraqis have been displaced within their own country. Many have ended up in Erbil in the Kurdistan region of northern Iraq. Since June 2016, the city has absorbed another 90,000 people seeking refuge from conflict.[ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa una religione di pace: Ummah Mecca Caaba ] ma, ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] Iranian converts appeal against lashes for ‘illegal’ Communion wine Published: Oct. 10, 2016, UPDATE (10 Oct.)Three Iranian Christian converts are appealing after they were sentenced to 80 lashes each for drinking alcohol during Holy Communion. (Non-Muslims are permitted to drink alcohol in Iran, but leaving Islam is forbidden, so any such conversions are not recognised.) Yasser Mossayebzadeh, Saheb Fadaie and Mohammad Reza Omidi – all from Muslim backgrounds – were also charged with “acting against national security”, alongside Youcef Nadarkhani, a pastor once sentenced to death for apostasy. They are due to appear in court again in the northern city of Rasht on 15. Oct. The maximum sentence for that charge is six years in prison. This is the second time Omidi has been convicted of drinking alcohol. A third conviction could lead to his execution. Mossayebzadeh, Fadaie and Omidi were initially arrested on 13 May alongside Nadarkhani and his wife, Tina. The couple were released later that day, but the three others were detained. More than 200 Christians have been detained by Iranian authorities since 2015. Many are in jail, while others have been released conditionally, pending sentencing or an appeal. Middle East Concern’s Rob Duncan said that at least 43 Christians were arrested in August alone. “The Iranian regime is conducting a very active campaign against house churches at the moment and leaders of house churches are harassed and put under pressure,” he said.Previous report (26 July)Youcef Nadarkhani is greeted by his wife, Tina, on his release from prison, September 2012. The Nadarkhani family An Iranian Christian leader once sentenced to death for apostasy, Youcef Nadarkhani, has now been charged with acting against national security. Nadarkhani, who belongs to the non-Trinitarian Church of Iran, was released on 24 July on the condition of raising 1 billion rials (US$ 32,000) for bail within a week, or facing arrest. He was also accused of being Zionist and informed that he had no right to evangelise. Nadarkhani was initially arrested in 2009 and charged with apostasy after questioning why his children’s school only taught Islam in their religious education, which he said was unconstitutional. Maryam Naghash Zargaran. Facebook / Free Maryam Naghash-Zargaran - Nasim Amnesty International has criticised Iran’s “cruel” denial of medical care in its prisons. It mentions the case of Maryam Naghash Zargaran, an Iranian Christian who has undertaken two hunger strikes to protest against her being denied the medical treatment she requires for long-standing health issues. On 31 Aug, Zargaran was for the third time allowed to leave prison to receive medical treatment. Her family have said they hope that this time she will be given long enough to receive adequate care. In October 2015 and in June 2016 she was briefly released for treatment but both times forced to return to prison before it was complete. After her latest hunger strike, which ended on 2 Aug., Middle East Concern said her health had deteriorated further. Zargaran, a convert from Islam, has served three years of a four-year jail sentence. She was originally arrested in January 2013, in connection with her work at an orphanage alongside Saeed Abedini, who was also imprisoned, but eventually released in January this year. UPDATE (19 Sep.): On 17 Sep., Zargaran was returned to prison after her medical treatment was again cut short. Her friends and family reported that she was again unable to receive adequate treatment during her time at home.[ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! =============== polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa una religione di pace: Ummah Mecca Caaba ] ma, ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] Life for some Christians in German refugee shelters ‘still unbearable’ Published: Oct. 17, 2016 Mahan, 2, an Iranian Christian refugee who along with his parents is seeking asylum in Germany, peeks from behind a glass partition in the dining room at the Spreehotel refugee centre in January 2015 in Bautzen, Germany. About 200 refugees, many from Syria and Tunisia, but also from Chechnya, the Balkans, Iran, Russia and elsewhere, lived at the centre at the time. gettyimages.com A The NGO group first conducted their survey after religiously motivated abuse and violent attacks from Muslim refugees and security officials had been reported anecdotally at the start of 2016. Facts and figures – lack of protection for religious minorities Responding to concerns that the first survey reported cases from only Berlin and Brandenburg, this second survey has interviewed additional Christian refugees from all but one German state (as well as the 10 Yazidis). More than 300 of the refugees came from Iran, 263 from Syria, 63 from Afghanistan, 35 from Iraq, and nine from Eritrea. Twenty-two were from other countries; 47 more did not specify a country of origin. Combined, the surveys account for 743 affected Christian refugees. Of that number, 617 (83%) reported multiple assaults; 314 (42%) death threats; 416 (56%) violent assaults; and 44 (6%) sexual assaults. Ninety-one per cent (674) of those who responded to the surveys said assaults were committed by Muslim fellow refugees, 28% (205) accused Muslim guards and 34% (254) blamed “other parties” (many of the attacks were committed by more than one person). If they failed to assist the victims, guards, camp managers and local authorities could be said to have passively contributed to these attacks as well. The testimonies of the refugees clearly show, the report says, that the assaults are religiously motivated, the perpetrators driven by a value system they have internalised in their home countries and which they consider to be of “divine authority”. The NGOs conclude that such attacks on minority refugees in shelters occur all over Germany. However, after the first survey was published, German Church commentators noted: “The leaving of Islam and the conversion to Christianity, but also to, for example, the Baha'i faith [is apostasy], still punishable with death in the Islamic world, even though it is often a ‘social’ death rather than a literal one. Since this is true even of many Muslim families living in the West, it would be very unlikely that this problem would not occur in asylum accommodation.” The NGOs report also surveyed reports of similar incidents from direct contacts across the EU. Read more: Reported incidents from other EU StatesA German government office replied to an inquiry by Open Doors Germany: “It is expected of all asylum seekers to live together peacefully, irrespective of their religion… The constitutionally protected freedom of religion, which is a highly valued asset, is every person’s due.”However, the NGOs warn, refugees who belong to religious minorities often aren’t experiencing this freedom as they lack the opportunity to freely confess their faith in their refugee homes, sometimes suffering violence and threats if they do. Authorities and camp management establish safety of refugees. However, there is one “beacon” project in Germany, which gives a positive example of “good practice”, reported too. In one initial reception facility for refugees, 32 Christians were willing to report the assaults and death threats against them, after regional authorities and facility managers established a safe environment. After yet another incident involving the police, the Christian refugees were moved into separate accommodation. Additionally, security staff and interpreters who themselves held a Christian faith were eventually assigned to them. The NGOs’ report calls on the government and other responsible agencies to ensure the effective protection of Christian refugees and other religious minorities. They set out the following recommendations for Merkel’s government to safeguard the refugees during the entire process of asylum-seeking and integration: 1. Provision of separate accommodation for Christians and other religious minorities who have already been victims of persecution and discrimination. This should include the possibility of decentralised accommodation. Authorities must refrain from categorically blocking decentralised accommodation, especially if such living quarters are available for affected Christians. 2. Adequately increasing the non-Muslim percentage of the security staff. 3. Provision of periodical training for sensitising co-workers and security staff assigned to refugee shelters to the reasons behind religious conflicts and the protection of religious minorities. 4. Assignment of trusted people who themselves hold Christian convictions, to whom Christians can turn when they’ve been affected by persecution. Warning of ‘instrumentalising’ the survey “This new and extended survey provides a solid base for politicians and church leaders to eventually introduce urgently needed safety measures, in order to comply with human rights, and enact accommodation rules and standard procedures from the EU directives on the reception of asylum seekers, including religious minorities”, the report by the NGOs said. At the same time, they warned against using the findings as political ammunition in Germany’s heated political climate. “Anyone who misuses the findings of this new survey for political purposes or his/her own prominence, anyone who tries to interpret the survey as a general denunciation of Muslims, is acting, politically and socially, irresponsibly,” said Markus Rode, CEO of Open Doors Germany. “Our [German] history teaches us to never again ignore the oppression and discrimination of minorities in favour of the perpetrators. Therefore we call on the German Chancellor to personally engage in this matter rather than leave it to the federal states.” [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! =============== polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa una religione di pace: Ummah Mecca Caaba ] ma, ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] Life for some Christians in German refugee shelters ‘still unbearable’ Published: Oct. 17, 2016 Mahan, 2, an Iranian Christian refugee who along with his parents is seeking asylum in Germany, peeks from behind a glass partition in the dining room at the Spreehotel refugee centre in January 2015 in Bautzen, Germany. About 200 refugees, many from Syria and Tunisia, but also from Chechnya, the Balkans, Iran, Russia and elsewhere, lived at the centre at the time. gettyimages.com A group of German NGOs, led by Open Doors Germany, is calling on Angela Merkel’s federal government, and on State governments, to end the “integration experiment” of mixing Christian and Muslim refugees in refugee centres, saying the situation for Christian and other religious minorities there is “still unbearable”. “We have underestimated the role of religion,” said Germany’s Home Secretary, Thomas de Maizière, at the ‘Future Conference on Integration and Migration’ in September, looking back at recent events in his country. Contrary to widespread belief in Germany, he said, the importance of religion and faith has not decreased globally. In September 2015, German Chancellor Angela Merkel declared that any Syrian who could reach Germany could claim asylum there, partly basing her offer on the Biblical principles of welcoming the stranger and those in need. This offer undermined the 1990 Dublin Convention, which said that refugees must claim asylum in the first EU country they reach. This, Merkel argued, was placing a heavy burden on countries like Malta, Italy and Greece. So she also soon urged other EU members to join a quota system, whereby they would be required to re-settle their fair share of asylum seekers too. Merkel’s gesture of humanity has resulted in an influx into Germany of perhaps a million people since her comment. In March 2016, the head of Germany’s migration office admitted that up to 400,000 had not applied for asylum. Hundreds of thousands have been living in temporary shelters. And the problems of freedom of religion or belief in countries like Iran or Afghanistan or Pakistan appear to have been transplanted to these crowded shelters. ‘I never expected such a thing to happen in Germany’, Many of the people reaching Europe are refugees or asylum seekers: some have fled to Germany from Islamic countries because of the persecution and discrimination they faced at home. Now those from minority faiths, such as Christians or Yezidis, can often experience the same kind of pressure at these refugee shelters in Germany. For instance, a recently arrived refugee was confronted with these words written on the wall in his refugee shelter: “The time has come to cut off the heads of all non-believers!” He described his horror: “I was shocked! In Iran this may happen, but I never expected such a thing to happen in Germany. This has shattered my trust.” The group of charities – Open Doors Germany, Action on Behalf of Christians and the Needy, the Central Council of Oriental Christians in Germany and the European Mission Society – has published a report, ‘Lack of protection for religious minorities in Germany’, which summarises the findings of a survey carried out amongst asylum-seekers, seeking to give the evidence behind refugees’ accounts of intimidation. I was shocked! In Iran this may happen, but I never expected such a thing to happen in Germany. This has shattered my trust.--Iranian Christian refugee. Despite earlier warnings that minority-faith refugees were being beaten and threatened with death, nothing has been done in a systemic way to give them better protection, according to this report’s findings. In this latest survey of German refugee and asylum centres, interviews with hundreds of refugees were conducted nationwide between May and September. During this period, 512 attacks on Christian refugees and 10 on Yazidi refugees were documented. The 512 Christians reported either incidents of discrimination, or death threats, or violent attacks, experienced because of their faith. This second survey follows that of 231 reported cases highlighted in a report that the four NGOs published in May. That report said those reported religiously motivated attacks were “only the tip of the iceberg”.[ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa una religione di pace: Ummah Mecca Caaba ] ma, ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] Iran: 2 Christians released on bail but 3 detained. Published: Oct. 18, 2016 Crackdown: 40 Christians arrested in August alone. L to R: Mohammad Dehnavi, Hadi Asgari, Amin Afshar Naderi, Ramil Bet-Tamraz and Amir Dashti. MEC / Article 18. UPDATE (18 Oct.): Two of the five Iranian Christians arrested during a trip to the Alborz Mountains north-east of Tehran in August have been released on bail, though three are still being detained. Ramil Bet-Tamraz and Mohammad Dehnavi were released after posting bail of around US$33,000 each, according to Middle East Concern. It was initially thought that Amin Afshar Naderi had also been released, but he, Hadi Asgari and Amir Saman Dashti remain in jail. MEC reports that Asgari has faced "particularly intenses pressure" during his interrogation. They still haven't been told what charges they face, although MEC reports that their interrogation related to the activity of Ramil's father, Victor, a a pastor who is still expecting a summons to court over his arrest (alongside Naderi) on Boxing Day 2014. Original story (31 Aug.) Five Iranian Christians were arrested on Friday (26 Aug.) during a trip to the Alborz Mountains north-east of Tehran – the latest in a recent spate of arrests. Their wives and families have expressed concern for their safety. One of them, Amin Afshar Naderi, had been arrested before – on 26 Dec. 2014. Also arrested that day was Pastor Victor Bet-Tamraz, whose son, Ramil, was part of the group arrested on 26 Aug. Victor Bet-Tamraz led the Tehran Pentecostal Assyrian Church before it was shut down by Iran's Ministry of Interior in March 2009. He and Naderi – a convert to Christianity – were arrested alongside another convert while celebrating Christmas at the pastor’s house. All three were charged with conducting illegal evangelism and kept mostly in solitary confinement in Evin prison, before being released on bail in February and March 2015. After his son’s arrest on Friday, Bet-Tamraz visited some of the prisons and interrogation centres in the area, but so far has not found the group. The names of the other three Christians arrested are Hadi Asgari, Mohammad Dehnavi and Amir Saman Dashti. Their wives were separated from them during the raid by security officials from the Ministry of Intelligence and Security. Middle East Concern reports that Afshar had asked to see an arrest warrant and that, after none was produced, he was beaten. Mohabat News reports that only one of them – Amir Dashti – has been able to call his family. He is reported to have told them that they are being held in Tehran’s Evin prison.“All are understandably concerned, as there seems no reason for the arrest apart from to gather evidence to convict Pastor Victor and the others arrested at the same time,” MEC’s Rob Duncan told World Watch Monitor. MEC reported that the Christians’ families “see no reason for the arrests apart from the connection to the 2014 Christmas arrests. It is feared the aim of the MOIS officials is to force confessions and to extract ‘evidence’ against [them]”. Victor Bet-Tamraz had previously found it difficult to find a lawyer willing to act as his defence counsel. Some lawyers have experienced a backlash after representing Christians in court. More than 200 Christians have been detained by Iranian authorities since 2015. Many are in jail, while others, such as Victor Bet-Tamraz, have been released conditionally, pending sentencing or an appeal. MEC’s Duncan said that at least 43 Christians were arrested in the past month alone. “The Iranian regime is conducting a very active campaign against house churches at the moment and leaders of house churches are harassed and put under pressure,” he said. Meanwhile, Amnesty International has criticised Iran’s “cruel” denial of medical care in its prisons. It mentions the case of Maryam Naghash Zargaran, an Iranian Christian who has undertaken two hunger strikes to protest against her being denied the medical treatment she requires for long-standing health issues. She has twice been released for medical treatment – in October 2015 and in June – and both times was forced to return to prison before the treatment was complete. After her latest hunger strike, which ended on 2 Aug., Middle East Concern said her health had deteriorated further. UPDATE (31 Aug): Maryam Zargaran has for the third time been allowed to leave prison to receive medical treatment. Her family have said they hope that this time she will be given long enough to receive adequate care. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] Germany refugee centre an ‘example for others’ dealing with interfaith conflict, Published: Oct. 24, 2016, A message on the walls of the Rotenburg an der Fulda refugee centre, which translates: 'To all Muslims: Now is the time to cut off the infidels' heads'. Open Doors Germany A week after a new report claimed that life for some Christian refugees in Germany is “still unbearable”, a case study has been released as an example for other refugee centres to follow. The study, which profiles a refugee centre in the central German town of Rotenburg an der Fulda, notes that “much action is needed” and demands there be “no more integration experiments at the expense of Christians”. A list of recommendations is given, including an increase of non-Muslim staff; training for staff about the history of and potential for inter-religious clashes; and education for asylum seekers about religious freedom. The centre is praised for its response to incidents in June and July, when what the local press initially reported as a “drunken brawl” between refugees was later discovered to have been religiously motivated. In July, Christians were evacuated from the centre after a message was written on a wall, saying, “To all Muslims: now is the time to behead the unbelievers”. Open Doors Germany, author of the case study and co-author of the initial report, praised the decision to evacuate the Christians and the subsequent “firm address” to all Muslim staff, in which it was stressed that “such attacks should not be allowed to happen again”. The next day, the Christians were returned and the centre manager told the staff he would be “keeping his eye on them”. Since then, no incidents have been reported. Open Doors acknowledged the sensitivity of reporting religiously motivated violence, and the possibility some will “exploit” it to feed right-wing or anti-Islamic agendas, but stressed that “the human right of religious freedom and the protection of victims in a country like Germany – that is a constant admonisher of human rights abuses on an international scale – should not be sacrificed for political objectives or the interests of individual groups. “It is therefore everybody’s duty to take action, so that the protection of the victims can be guaranteed. To remain inactive, to trivialise or to remain silent due to political or other reasons, is to be just as guilty as those who exploit the situation for political reasons”. ‘Slim chance of help’The charity said that, in most centres, “Christians have [a] pretty slim chance of getting help” because “the victims of religiously motivated attacks are a minority, and the reasons why Muslims attack Christians and other religious minorities are not well known to facilities’ operators and management. 'Please help us!'“We, the Iranian refugees based in the city of Rotenburg, have fled from the Islamic Republic of Iran because we have been accused of being Christians and therefore have repeatedly been threatened by torture, imprisonment and the death penalty... “Here, where we have been accommodated presently, we are exposed to the same kinds of threats as before, this time at the hand of Afghan Muslims, and we fear for our lives.“The Afghan refugees … call us Iranian Christians ‘apostates’ and ‘infidels’ because of our decision to leave Islam and consider the shedding of our blood as legitimate. (Or even necessary.) “The Muslim Afghans, who by far outnumber us, have beaten us repeatedly … They have threatened to kill us … Therefore we are very much afraid. “We are asking you, our fellow citizens, desperately for help. You, who engage yourselves in the protection of pets, please also engage yourselves on our behalf. We are suffering these threats and difficulties because of our faith. “In the hope for the day when throughout the world no-one will be suppressed because of their faith. Thank you very much, your Iranian Christians.” “For this reason, religiously motivated attacks are either not recognised or they are deliberately trivialised as general conflicts between refugees. The families of the predominantly Muslim support staff, i.e. security personnel and interpreters, will tend to side with their fellow believers in religious conflicts or in some cases even become perpetrators themselves, as experience shows.” Thirty-two of the 49 Christian refugees living in the centre at the time of the study (out of a total of around 700 (70% Muslim, 10% Christian, 20% other) agreed to be interviewed. Open Doors praised their “courage … [in relating] their experiences of religiously motivated attacks”. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] UK Foreign Office hosts global summit on freedom of religion or belief, Published: Oct. 27, 2016, The UK Foreign Office hosted a summit exploring how religious freedom prevents extremism, Oct. 2016. FCO “Religious freedom can counter violent extremism” was the key message at a two-day global conference held at the British Foreign and Commonwealth Office (FCO) last week. The conference explored ways to build resilience against extremism and identified opportunities for collaboration. More than 50 expert speakers and over 170 participants from 38 countries met in London ahead of International Religious Freedom Day on 27 Oct. The FCO, which is responsible for safeguarding the UK’s national security, stated that “extremism is the biggest security challenge of our age and a significant barrier to global prosperity, development, peace and stability”. ‘Most powerful tool’ to fight extremism Baroness Joyce Anelay, the Minister for Human Rights at the FCO, said: “Freedom of religion or belief is one of our most powerful tools in the fight against extremism. That is why freedom of religion is so important, and directly relevant to the fight against extremism. Baroness Anelay addresses summit, Oct. 2016. FCO. “If we value others, regardless of what – if any – religion they follow, and if we teach our children to do the same, we also give them the tools to reject intolerance. If we lay the foundations for open, equal and plural societies, then we also build communities resilient to extremism; communities where everyone has the intellectual independence to resist hateful ideologies, religious or otherwise.” The conference heard a first-hand account of the consequences of religious intolerance from a Christian gospel singer from the east-African country of Eritrea who was imprisoned in a metal shipping container for nearly three years because of her faith. Helen Berhane, who was arrested in 2003, described her incarceration as “very harsh”. She was tortured and kept in solitary confinement with little food and air. “Even now when I see a container I imagine [the imprisonment] for 32 months,” she told the BBC. Berhane’s home of Eritrea isn’t alone in restricting religious freedom. Countries like China, Saudi Arabia, Kazakhstan, Iran, Burma, Bangladesh and North Korea are also variously accused by human rights organisations. Each of these countries appears in the annual World Watch List of the 50 most difficult places to live as a Christian, published by the charity, Open Doors.‘The basic human right’ Freedom of religion, many argued, constitutes the basic human right. “In 74% of countries, there are violations of Article 18 of the Universal Declaration of Human Rights, which is the right to believe, not to believe or to change your belief,” said religious freedom campaigner Lord David Alton, who spoke about why a knowledge of religion is vital to understanding today's world. Violation of Article 18, he added, leads to genocide, persecution and discrimination.” Read more: Why freedom of religion and belief is relevant and urgent A key reason for championing religious freedom, the conference heard, is that it provides the best means of challenging erroneous, potentially dangerous interpretations of faith that can lead to violence. “One of the most amusing and depressing things you hear from people involved in terrorist activity here is the level of religious illiteracy that they have,” said Raffaello Pantucci, Director of International Security Studies at the Royal United Services Institute. “I can give you a long list of quite amusing stories of individuals who would go off to Syria with a copy of Islam for Dummies,” he said, suggesting how little they knew of the religion they were going to fight for. David Saperstein, US Ambassador for International Religious Freedom, said: “If there are extremist ideas out there, religious freedom empowers more responsible voices to confront those extremist voices.” Religions must ‘expel’ violent extremism. Few religions are immune from misrepresentation, said Professor Thomas Farr, Director of the Religious Freedom Project at Georgetown University. “Every religion has had some violent extremism, but every religion has to expel it,” he said. “And today … in my view, the biggest threat is Islamist extremism. Muslims need religious freedom to expel this from their midst. They are prevented from doing so by laws that keep them silent.” Sheikh Abdallah Bin Bayyeh at the FCO summit, Oct 2016. FCO ... Farr’s opinion was supported by Sheikh Abdallah Bin Bayyeh, President of the Forum for Peace and Understanding in Muslim Societies, based in the United Arab Emirates. Speaking to the BBC through an interpreter, he said: “Nietzsche said civilisations get sick, and this analogy is appropriate because the Muslim civilisation has become ill. What I’m attempting to do is diagnose that illness and treat from within the tradition itself so that Muslim civilisation can become well again… The treatment is a proper reading of the [Islamic] text and an understanding of the aims and imports of the texts themselves. Therefore, human flourishing; therefore peace. And so religious literacy is very important in understanding the purpose.” Canon Sarah Snyder, the Archbishop of Canterbury’s Director of Reconciliation, said: “Many of the states troubled by violent extremism are deeply religious societies… The cooperation of faith leaders is vital to the building of inclusive, plural and peaceful societies.” She argued that leaders aren’t just Imams, Bishops, Muftis and Chief Rabbis, but ordinary people of faith who have established their moral authority in a community. This is particularly true of women, she said, who “are often seen as the victims of violence, but [also] they are on the front line of peace-building. Women are the ones who, in every single community that’s facing conflict, are leading peace initiatives. They are the first people to spot early warning signs of a shift in that community; they are usually the first people to try and change the negative shifts, and they are tackling extremism with their own young people and their own communities. So we need to see the women as agents of change, not just as victims.” [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] Bishop's wife saved husband from Iranian extremists, but lost her only son. Published: Nov. 11, 2016. Margaret and her husband, the Bishop of Iran, lost their son in 1980 during the anti-Christian hostility of Iran's Islamic Revolution. A woman has just been buried by her husband in the grounds of Winchester Cathedral; famous figures such as Jane Austen lie inside it. Margaret Dehqani-Tafti, who in 1979 took a bullet to save the life of her husband, the Bishop of Iran, died on 22 October 2016 at the age of 85, surrounded by her family. She and her husband Hassan lost their only son in 1980, when he was murdered in the anti-Christian hostility that followed Ayatollah Khomeini’s Islamic Revolution. Margaret was the youngest daughter of William Thompson, the Bishop whom her husband would succeed. The Briton spent her early years in Iran and met Hassan when he began working for her father after serving as an interpreter in the Imperial Iranian Army between 1943 and 1945. Hassan had been born in Taft, Iran - to a Muslim father who was a shoe-maker and a mother who had embraced Christianity; he became a Christian at 17 in 1938 after attending church-run schools. He and Margaret married in 1952 after he spent two years in the UK, training for ordination at Ridley Hall, Cambridge. Their Anglo-Iranian match was considered highly unusual, but years later, Margaret explained how they managed to reconcile their different cultures. ‘We have many differences but we both have the same goal: serving God,’ she said. ‘In order to serve God we have put aside our differences and only supported each other in this journey. The other secret is respect; we have accepted each other as we are and neither of us asks for what the other cannot provide. Regarding culture, I must add that I grew up in Iran and Hassan grew up among British people. We knew each other from a very young age, it feels natural for us, culture, language and so on.’ After they had been married for nine years, Margaret’s father William resigned at the age of 75. Hassan was appointed to succeed him, and became the first Persian-born Anglican Bishop of Iran. However, Hassan’s ethnicity was insufficient to protect him and his family – three daughters and a son – from the rising hostility towards non-Muslims that accompanied the 1979 revolution that replaced a pro-Western monarchy with a Shia Islamic regime. From the back cover of "The Hard Awakening", 1981, an image of the Dehqani-Tafti family. Triangle. Life for Christians had never been easy in Iran, but after 1979 many missions and missionaries were expelled. In November of that year, two gunmen climbed the wall of the bishop’s residence in Isfahan, entered Hassan and Margaret’s bedroom, and opened fire at Hassan’s head. Miraculously, the first four shots narrowly missed both of them, but Margaret threw herself across her husband to protect him and the fifth passed through her hand. She is said to have kept the pillowcase that contained four bullet-holes. The following year in May, while Bishop Dehqani-Tafti was away at a conference in Cyprus, their son Bahram was shot dead aged 24. Bahram had studied in Oxford and in the United States. He returned to Iran, but was stripped of his right to leave when he tried to attend his sister’s wedding in England. Therefore, he started his military service and as part of his duty, he taught English at Tehran University. He was ambushed and attacked on his way back from work one day. Bishop Dehqani-Tafti, unable to attend his son’s funeral, wrote a prayer of forgiveness for the killers, who have never been found. Years later, Margaret was asked by the son of martyred Iranian pastor Mehdi Dibaj how she managed to forgive Bahram’s murderers. She replied: ‘It is just by the grace of God that you can forgive; I have not forgiven them once – forgiveness does not happen once and for ever. I have been forgiving them every day for more than 20 years, as God has forgiven me.’ Because of the increasing dangers they faced in Iran, after the burial Margaret and their daughters left for England, where Hassan joined them from Cyprus. Hassan always insisted on telling people that they left Iran legally. The family settled in the diocese of Winchester in the UK, where Hassan was made an assistant bishop and continued to lead the diocese of Iran from exile. The couple became a support to the Iranian Christian community in Britain. An Iranian Christian told World Watch Monitor: ‘Throughout their life together, Margaret was a constant support to Hassan and as the mother of a martyr, an uncompromising witness to truth. The events of our time remind Christians that the history of their faith is inseparable from the sacrifices and examples that people like the Dehqani-Tafti family set, representing the eternal challenge that believers witness in this fallen world. Their lives have influenced the way we think about faith in God, justice, social engagement and what it means to be the follower of Christ, and stand as testimony to the vast violence that we experience in the present age.’ Bishop Dehqani-Tafti’s autobiography, The Unfolding Design of My World, was published in 2000. A book about him and his family ‘The Hard Awakening’ was published by Triangle in 1981. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] “So afraid I almost fainted” - Iran Christian on brother's arrest. Published: Nov. 11, 2016 The outside of the Evin prison in Tehran. It was just another day at the office for accountant Sepideh*. The phone rang and Sepideh reached over her desk to answer it, not knowing that this call would be the start of years of worries. "Sepideh, quick!" The voice of her mother sounded nervous. "They arrested your brother and they might come for you next. Please leave your workplace and come home!" Five years before, Sepideh’s brother Saman had decided to follow Jesus. "At first I thought it was just another one of his strange interests," Sepideh shares. "But as time passed, I saw how Saman changed. This is how I became interested in Christianity as well." Sepideh started reading the Bible and the words really spoke to her. Like her brother, she gave her life to Jesus. Brother and sister started to attend a house church together. All went well until that terrible phone call. "When I heard that my brother had been arrested, I was so afraid that I almost fainted." Sepideh decided to leave her office, although she wasn’t sure where to go. "My mind was blurred. I remember walking in the streets in the hot summer sun, my body soaked by sweat. I approached the police office, doubting if I should go in and ask about my brother. But when I was almost there, I quickly passed by, too afraid that I would be arrested as well." At home Sepideh found her mother. She told Sepideh that Saman had called her. "I have been arrested," he said. After those words he quickly disconnected. "We had no information, so after careful consideration we decided to go to the police station together." While Sepideh waited outside, her mother went inside, but came back shaking her head - no information about her son. That night Sepideh had trouble sleeping. "I was so concerned. About my brother, about what they did to him, about where he was. And I was concerned about our friends arrested alongside him." But Sepideh also anxiously kept her ears strained for a knock on the door. "I was afraid the police would come and take me as well, or that they would invade our home to find evidence for my brother’s case." He asks his disciples why they are so afraid After a restless night Sepideh was still in her house. The police didn’t come. In fact, the police didn’t let Sepideh and her mother know anything. After yesterday’s quick and nervous phone call, it seemed like Saman had vanished from the earth. Meanwhile, Sepideh still had trouble getting her mind clear. "I called my pastor and he told me that I couldn’t call him with this number anymore, he also told me that he had closed the church for a while to avoid any new arrests. His words made me even more afraid than I already was." Anxiously Sepideh started to collect all her Christian CDs and books to get them out of the house. If the police came, they wouldn’t find evidence. "But even this didn’t calm me. In fact, I felt like as long as I didn’t know about my brother, I couldn’t feel at ease. So I fell down on my knees; the only thing I still had, the only one who could give me peace was my Lord." Sepideh poured out her heart. "I told the Lord how helpless I felt about the arrests, how afraid that they’d come for me too." Then a Bible text came to Sepideh´s mind, all of a sudden, like it was sent by God. Mark 4:35-41. Quickly she browsed the pages in her Bible. When she started reading, her tears fell on the pages. "It was the story in which Jesus calms the storm at sea. He asks his disciples why they are so afraid and encourages them to trust Him. Reading the story calmed the storm in me as well. I entrusted my brother’s life, as well as my own, to my saviour." It would take two weeks until Sepideh and her mother heard anything from Saman - and another two weeks for them to be able to visit him. "He told us he and his friends had been arrested while distributing Bibles and that they faced tough interrogations." It was tough for Sepideh to see her brother like this, but she trusted her Lord. "I believe that my brother is in the hands of God and that He has a plan for Him there." *name changed for security reasons Sepideh herself wasn’t arrested. However, estimates from evidence provided by the American Center for Law and Justice, Article 18 and Middle East Concern suggest that, in May 2015, there were 90 people detained in Iranian prisons on account of their Christian faith and practice. Middle East Concern has provided a list of names of Christian detainees updated to Nov. 2016. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 mese fa dobbiamo scrivere la parola "fine" su questa criminale e islamo-nazista predazione shariah ai danni di tutti i popoli del mondo! la LEGA ARABA deve essere rasa al suolo! Un'operatrice umanitaria francese è stata rapita a Gao, nel nord del Mali. Lo ha riferito il ministero degli Esteri francese secondo quanto riportato da France24. Le autorità maliana e francese stanno lavorando insieme "al fine di ritrovare la nostra connazionale il prima possibile", ha aggiunto il ministero in una nota. Sophie Petronin, questo il nome dell'operatrice rapita, è a capo di una ong che si occupa di bambini malnutriti. Il sequestro non è ancora stato rivendicato. Il nord del Mali era finito sotto il controllo di gruppo estremisti legati ad Al Qaida fino all'intervento militare della Francia che aveva cacciato i jihadisti dalle città principali. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2016/12/25/mali-operatrice-francese-rapita-a-gao_0e4e5354-c6a3-47b7-8653-5739616d85a2.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 mese fa #CINA #RUSSIA ] però se preferite, voi vi potete sempre immolare voi, per salvare la LEGA ARABA [ Rothschild SpA Fondo Monetario Internazionale, lui ha bisogno al più presto di almeno 2miliardi di cadaveri, con distruzioni annesse, per dare l'avvio ad un nuovo ciclo monetario usurocratico e parassitario per il suo popolo degli schiavi: alto tradimento il Signoraggio Bancario! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 mese fa Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR. https://youtu.be/7ZB-ugwvGMo Toto Cotugno e l'armata rossa. L italiano vero Sanremo 2013 Cutugno canta a sanremo 2013 con l'armata russa. ] le mie preghiere e le preghiere di tutti i figli di Dio: "il Regno di Celeste di Gerusalemme" sono in questo momento, per tutti i valori umanistici che l'armata rossa rappresenta e che i Regimi massonici totalitari usurocratici e tecnocrati pornocratici GENDER DARWIN Occidentali hanno tradito a Sodoma! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/12/26/aereo-caduto-probabile-errore-o-guasto_8e4069fa-a1e0-4c37-bb0d-f994d2ddb48d.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 mese fa lo ha detto SOROS, "se la Cina come tutti gli altri schiavi non compra i suoi soldi da noi? sarà aggredita! [ #CINA #RUSSIA ] però se preferite, voi vi potete sempre immolare voi, per salvare la LEGA ARABA [ Rothschild SpA Fondo Monetario Internazionale, lui ha bisogno al più presto di almeno 2miliardi di cadaveri, con distruzioni annesse, per dare l'avvio ad un nuovo ciclo monetario usurocratico e parassitario per il suo popolo degli schiavi: alto tradimento il Signoraggio Bancario! Il finanziatore USA George Soros prevede nuova guerra mondiale. Gli Stati Uniti dovrebbero fare delle "grandi concessioni" per includere la Cina e lo yuan nel paniere di valute del Fondo Monetario Internazionale. In caso contrario, Pechino andrà incontro a Mosca, si tratta di un'alternativa "molto spiacevole", ritiene Soros. https://it.sputniknews.com/politica/20150522425678/ polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 mese fa questo discorso pieno di amore ipocrisia è falsità lo hanno sentito tutte le 50Nazioni Cristiane, che hanno subito il genocidio islamico, ed ora esiste il NAZISMO shariah di 50 Nazioni LEGA ARABA.. gli islamici shariah possono soltanto essere sotterrati o sotterrare! La Russia e la Turchia hanno mantenuto le promesse per il raggiungimento di una tregua in Siria e la consegna degli aiuti umanitari al Paese, ha detto il Ministro degli esteri turco Mevlut Cavusoglu. "La Russia e la Turchia hanno adempiuto ai loro obblighi. I nostri Paesi hanno fiducia l'uno dell'altro nelle questioni strategicamente importanti e hanno capito che possono fidarsi l'uno dell'altro", ha detto Cavusoglu in una riunione dei capi di governo ad Antalia. Lo dice l'agenzia Anadolu. Secondo il Ministro, il presidente turco Tayyip Erdogan ha discusso molte volte la questione siriana con il Presidente Vladimir Putin, il Presidente USA Barack Obama, la cancelliera tedesca Angela Merkel e leader di altri Paesi. "Le trattative si sono svolte anche tra i ministeri degli affari esteri. Ankara non persegue alcun interesse se non il bene per l'umanità", ha sottolineato Cavusoglu. https://it.sputniknews.com/mondo/201612253840842-russia-siria-turchia-pace/ polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 mese fa il GRANDE uomo: il mo FRATELLO Benjamin Netanyahu, il primo dei ministri in Israele ] lui ha dato l'esempio a tutti i politici del mondo, cioè, quando lui si è messo a spiegare la Bibbia, e poi, perché anche lui è un massone (come tutti) poi, io lo ho brutalmente represso e gli ho detto che non ne aveva titolo, ma, io ho sbagliato quella volta, perché, un qualsiasi politico che non parla di Dio, poi, lui fa avanzare automaticamente il satanismo! e quindi bene ha fatto la Regina Elisabetta a parlare di Gesù! Dovere di ogni politico è custodire il Regno di Dio se vuole custodire efficacemente il Regno dell'uomo! altrimenti: fantasmi elfi demoni, e tutta la banda dei malvagi spiriti avranno il sopravvento! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 mese fa questo discorso pieno di amore ipocrisia è falsità lo hanno sentito tutte le 50Nazioni Cristiane, che hanno subito il genocidio islamico, ed ora esiste il NAZISMO shariah di 50 Nazioni LEGA ARABA.. gli islamici shariah possono soltanto essere sotterrati o sotterrare! La Russia e la Turchia hanno mantenuto le promesse per il raggiungimento di una tregua in Siria e la consegna degli aiuti umanitari al Paese, ha detto il Ministro degli esteri turco Mevlut Cavusoglu. "La Russia e la Turchia hanno adempiuto ai loro obblighi. I nostri Paesi hanno fiducia l'uno dell'altro nelle questioni strategicamente importanti e hanno capito che possono fidarsi l'uno dell'altro", ha detto Cavusoglu in una riunione dei capi di governo ad Antalia. Lo dice l'agenzia Anadolu. Secondo il Ministro, il presidente turco Tayyip Erdogan ha discusso molte volte la questione siriana con il Presidente Vladimir Putin, il Presidente USA Barack Obama, la cancelliera tedesca Angela Merkel e leader di altri Paesi. "Le trattative si sono svolte anche tra i ministeri degli affari esteri. Ankara non persegue alcun interesse se non il bene per l'umanità", ha sottolineato Cavusoglu. https://it.sputniknews.com/mondo/201612253840842-russia-siria-turchia-pace/ [ Un pitone mangia un coccodrillo dopo 5 ore di battaglia e muore ] #rothschild #bildenberg l'INFERNO NON HA UNA PIÙ UNA PROTEZIONE PER VOI! [ io sono già morto alla natura umana e in Cristo io vivo già la vita eterna e divinizzata dei figli di Dio.. questo è soltanto il tuo momento per morire! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 mese fa Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] Netanyahu convoca anche ambasciatore Usa [ ma, se voi non sapete difendere la Patria di ognuno, come potreste difendere la Patria a tutti? se, voi non sapete difendere la Patria di tutti, voi state minacciando la distruzione della vostra Patria, e poiché gli islamici hanno la kabbalah magia nera, poteri esoterici e demoniaci il Califfato saudita ISIS Daesh, poi, loro pensano che con shariah e Ummah di poter fare il genocidio nazista a tutto il genere umano, eppure nella Piramide massonica Entità demoniaca NWO, i maomettani sono ad un livello assai inferiore, della demonica superiore kabbalah di Farisei Enlightened regime Bildenberg, che proprio loro sono l'occhio di LUCIFERO! Ecco perché i FARISEI hanno deciso di disintegrare ISRAELE, perché proprio loro non vogliono una Patria per continuare a fare i PADRONI del Pianeta, quindi noi siamo condannati ad essere schiavi del satanismo definitivamente .. Concludendo, se noi andiamo sul piano di odio, truffa, dissimulazione, suprematismo, geopolitica e ipocrisia? poi, è chiaro che i satanisti del NWO SpA FED FMI loro hanno già vinto la partita e ci trasformeranno tutti in un branco di schiavi microcippati! PERTANTO IO RITENGO CHE TUTTI COLORO CHE SI OPPONGONO AL REGNO DI ISRAELE, PER RACCOGLIERE dalla DIASPORA tutti gli ebrei del mondo, sono loro che meritano di perdere la loro Patria per i prossimi 2000 anni, ed è un vero peccato che il giudizio universale, contro tutte queste merde di massoni, avverrà tra 350 anni soltanto. ed Antimo MARANDOLA deve capire che il suo parassitario Impero Banche CENTRALE: alto tradimento il signoraggio bancario ha pianificato la distruzione di ISRAELE! ] TEL AVIV, 25 DIC - Il premier Benyamin Netanyahu - che ha l'interim degli esteri - ha convocato oggi anche l'ambasciatore Usa in Israele Daniel Shapiro per parlare del voto all'Onu contro le colonie ebraiche in Cisgiordania e a Gerusalemme Est che ha registrato, per la prima volta da anni, l'astensione americana e non il veto. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/12/25/netanyahu-convoca-anche-ambasciatore-usa_0ce25e64-fb6d-4c52-98f4-798e92d3bca1.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 mese fa che relazione esiste tra la METAFISICA eterna e il REGNO di ISRAELE? certo ci sono delle analogie politiche con il Regno di Dio, e quindi delle corrispondenze soprannaturali e divine (infatti ci sono le profezie bibliche che lo attestano), se qualcuno pensa che non è il caso di portare alla estinzione, di una nuova guerra mondiale tutto il genere umano! ] il Levitano king Israel LorenzoJHWH https://www.youtube.com/channel/UC0wSKZYB_6peqxSkmKWIbDw lui disse [ 1 mese fa ] [ MY #ISRAELE " mi hanno chiesto di rispondere a questo articolo" ] ... SACERDOTI DI SATANA (con il loro demoniaco soprannaturale) loro SANNO CHE È INUTILE, quanto CONTROPRODUCENTE, il cercare di uccidermi.. ma i FARISEI SPA FED FMI? non lo hanno capito ancora! ] [ ANSWER ] IN REALTÀ, io volevo dire, CHE, soltanto alcuni massoni non lo avevano capito, ma, ora lo hanno capito anche loro, non si può uccidere la METAFISICA! .. puoi sconfiggere una filosofia ed infatti la filosofia migliore del mondo quella di Maritain la hanno messa negli scaffali: perché sono dogmatici religione evoluzionismo: tutti pervertiti abusivi e ladri: alto tradimento SIGNORAGGIO BANCARIO: i figli del demonio, ma, contro di me, non è possibile avere una vittoria.. la METAFISICA risiede presso Dio e di Dio è una emanazione operativa: quindi diventa da teologica, diventa una esperienza politica operativa: cioè il Regno di Israele! 666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray 666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray1 anno fa king SAUDI ARABIA ] la colpa è tutta dei sacerdoti cannibali di satana che hanno il controllo del NWO, e tu non puoi immaginare come loro sono superstiziosi! [ sono loro che vanno raccontando tante cose strane su di me, e per tutto youtube, così adesso più nessuno vuole parlare con me, in tutto il Nuovo Ordine Mondiale! ma, io ti posso rassicurare sul mio onore di Unius REI, che, io sono soltanto un uomo razionale con un grande amore per tutti i musulmani, che hanno rinunciato ad uccidere il genere umano attraverso la sharia! e poi, lo sanno tutti: "i musulmani sanno amare meglio, molto meglio degli ebrei!" polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa una religione di pace: Ummah Mecca Caaba ] ma, ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] ISLAM DOVE SATANA GODE E SI DIVERTE! [ Freedom of religion or belief ‘the defining issue of our time’ Published: Sep. 16, 2016 by Claudia Atts Over 100 parliamentarians from 60 countries met this week in Berlin for a series of workshops and ... Convert explains journey to Christianity, and why he left Iran Published: Aug. 11, 2016 In Iran, converting from Islam to Christianity can land you in prison or even get you killed. ... Turkey: churches targeted during attempted coup Published: July 19, 2016 Two churches in cities in eastern Turkey infamous as the sites of historic killings of Christians ... Human rights must not ‘go down’ because ‘EU has other priorities’ Published: July 1, 2016 The European Parliament *Intergroup on Freedom of Religion or Belief and Religious Tolerance (FoRB & ... Nigeria considers giving Islamic appeals courts authority to take criminal cases Published: June 6, 2016 by World Watch Monitor The situation Nigeria’s National Assembly is considering a change to the country’s constitution that ... Religion-driven hostility to Christians follows them to German refugee centres Published: May 13, 2016 by World Watch Monitor Mahan, 2, an Iranian Christian refugee who along with his parents is seeking asylum in Germany, ... US religious-freedom report urges government to add 7 countries to worst-offenders list Published: May 2, 2016 by World Watch Monitor What is happening?The primary US government agency on global religious freedom issued its annual ... Turkey seizes six churches as state property in volatile southeast Published: April 6, 2016 After 10 months of urban conflict in Turkey’s war-torn southeast, the government has expropriated ... Gunmen kill 4 nuns and 12 others in Yemen Published: March 8, 2016 by Barbara G. Baker Four Catholic nuns from the late Mother Teresa’s Missionaries of Charity were among 16 victims ... Christians fleeing Pakistan are stuck in Thailand Published: March 4, 2016 by World Watch Monitor A Thai immigration police officer directs Pakistani refugees released on bail to a waiting bus after ... [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! =============== 666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray 666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray1 anno fa 187AudioHostem ] circa, il caffé che, tu/Rothschild, tu mi volevi pagare? tu non ti preoccupare, io ho deciso di metterti ad adorare il Signore Dio Onnipotente JHWH Creatore e Signore del Cielo e della Terra, perché, io farò di te un Cherubino santo nel mio terzo tempio ebraico: in ARABIA SAUDITA, ecco perché, Mosé ed Aronne sono morti e sono stati sepolti in ARABIA SAUDITA, proprio per prendere possesso di quella terra!! i am Yitzhak Kaduri's Messiah GOLEM Levithan i am Yitzhak Kaduri's Messiah GOLEM Levithan1 anno fa saint arcangel Michael protettore di Israele: QUIS UT DEUS? CHRISTUS VINCIT IMPERAT REGNAT! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa una religione di pace: Ummah Mecca Caaba ] ma, ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] Survivors’ stories: life after Islamic State violence. Published: Sep. 28, 2016 Suaad says she will only be happy again when she can return home. A widow with no children, Souad has been staying with her brother and his family for two years. She says her brother would never ask his older sister for rent but she saw him struggling financially as the economic crisis in the country got worse. So Souad found work through a church-run project that set up a sewing factory, which meant she could then contribute to the family income. “The priest asked me to be in charge of the factory so I took the job,” she says. “I would have done it for nothing if necessary, but I am happy that I get paid and I can share it with my [brother’s] family.” Suaad makes clothes for those who need them most. If they can afford to buy the clothes, they pay for them; if they can’t, they don’t have to. “It’s what I like most about the job. That I can share with those in a worse position then me,” she says. “Sometimes a displaced person asks me to make a dress. I don’t charge them. How could I?”She helps train other displaced women; some are then hired to work in the factory. “In just a few weeks I can teach them the basics of tailoring. They can use these skills to earn money for their families either here in the factory or elsewhere. Either way, it helps them work towards a future,” she says. According to the UN, one in every 113 people on earth is a refugee. About one fifth of Lebanon’s population is made up of refugees – at 1.4 million it is only second to Turkey (2 million) in accepting the highest number of refugees from Syria. Syria’s own population has undergone “the largest displacement crisis globally,” says the UN – more than half its pre-war population of 22 million are no longer living in their own homes. About 7.6 million Syrians are internally displaced within the country and 4.4 million are refugees outside it. About 3.3 million Iraqis have been displaced within their own country. Many have ended up in Erbil in the Kurdistan region of northern Iraq. Since June 2016, the city has absorbed another 90,000 people seeking refuge from conflict.[ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! 666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray 666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray1 anno fa king SAUDI ARABIA ] anche io ho qualche sfortuna [ più, io mi impegno nell'affermare, che io sono un uomo normale come tutti? che io non ho nessun potere soprannaturale? e che, è questa che è proprio, la vera verità? e più io non vengo creduto! ] ma [ IL FATTO CHE, IO HO UN AMICO CHE è IL SIGNORE DIO JHWH CREATORE ONNIPOTENTE SIGNORE DEL CIELO E DELLA TERRA? QUESTO NON dovrebbe ESSERE RITENUTO, come, UNA COLPA PER ME! i am Yitzhak Kaduri's Messiah GOLEM Levithan i am Yitzhak Kaduri's Messiah GOLEM Levithan1 anno fa DOVETE BRUCIARE!  polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 mese fa JHWH pantocrator no Shariah NO EU SPA NWO NATO Toto Cutugno, 'Coro russo mi aveva invitato' 'Dovevo andare in Siria con loro, sono sconvolto da tragedia' ] ODIO e ipocrisia, sterminio e nazismo sono gli insegnamenti "primatisti" del Corano shariah, TEOLOGIA della SOSTITUZIONE, MANCANZA di Valori democratici e disprezzo dei diritti umani Fondamentali: mancanza di reciprocità, maniaci religiosi ed assassini seriali di martiri cristiani innocenti, pedofili poligami e stupratori di ragazze cristiane, ecc.. tutto molto bene per Merkel Obama Mogherini e Gezabele seond queen UK, quindi soltanto loro: i maomettani shariah sono i SANTI di Allah, tutti gli altri, invece, sono detti: "le Bestie di Satana" le vittime del Regime Rothschild Bildenberg Soros, infatti, ipocrisia dissimulazione odio, perdita di fiducia, menzogne, calunnie, sono il carburante della guerra, e, il Banchiere ebreo anglo americano Rothschild SpA FMI NWO? LUI HA BISOGNO DI TUTTO QUESTO!Consigliere Poroshenko: gli ucraini lieti della caduta dell'aereo Tu-154. Il consigliere del Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko, Yuri Biryukov, ha fatto battute sul relitto dell'aereo del Ministero della Difesa della Russia nel mar Nero. Sulla sua pagina Facebook ha scritto che in Ucraina si rallegrano per la morte di cittadini russi. A suo parere, i russi, hanno gioito per la morte di ucraini, quando sono stati mitragliati "i cadetti delle scuole d'artiglieria". Irkutsk, Russia © Sputnik. Alexander Kryazhev Irkutsk, morti per avvelenamento salgono a 75; Putin: è una tragedia "Rimane solo il desiderio di recapitare all'ambasciata una bottiglia di Biancospino", ha detto, scherzando su un avvelenamento di massa nella regione di Irkutsk a causa della lozione da bagno Biancospino. Il senatore Alexei Pushkov ha sottolineato che sui social network ucraini c'è "un sabba di malignità" per l'incidente aereo. "A questa congrega di rancori e odio a Kiev si è unito il consigliere di Poroshenko Yuri Biryukov. Nessuna sorpresa: tale papa, tale parrocchia".https://it.sputniknews.com/mondo/201612253840889-poroshenko-malignita-incidente-aereo/Алексей Пушков @Alexey_Pushkov К шабашу злорадства и ненависти в Киеве присоединился советник Порошенко Юрий Бирюков. Удивления это не вызывает: каков поп, таков и приход. 14:39 - 25 Dic 2016 http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/12/25/toto-cutugno-coro-russo-mi-aveva-invitato_ec870a01-620e-41c6-a5fb-ebeded9c0a5c.html SAUDI takfiri ARABIA 666 Allah Nwo Lilith Owl SAUDI takfiri ARABIA 666 Allah Nwo Lilith Owl2 anni fa soltanto, un criminale COME Renzi, può Parlare in questo modo, sono proprio loro la partitocrazia massonica, da destra a sinistra, che, hanno definitivamente schiavizzato e rovinato l'Italia, regalando, sotto banco, per un piatto di lenticchie la nostra sovranità monetaria ai Bildenberg Rothschild, FMI SPA.. ma, presto potrebbero finire la loro carriera criminale drammaticament! SOVRANITà MONETARIA SOPRaTTUTO. E NIENTE DI MENO! ] Forli', 17 mag. - "Il tempo dei pagliacci e' finito, ora tocca a gente seria che porta la bandiera tricolore, che non fischia l'inno nazionale": lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in chiusura del suo intervento, al parco urbano di Forli', nel corso del quale ha piu' volte ribadito che questa volta spetta al Pd salvare l'Italia. polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 mese fa ODIO e ipocrisia, sterminio e nazismo sono gli insegnamenti "primatisti" del Corano shariah, TEOLOGIA della SOSTITUZIONE, MANCANZA di Valori democratici e disprezzo dei diritti umani Fondamentali: mancanza di reciprocità, maniaci religiosi ed assassini seriali di martiri cristiani innocenti, pedofili poligami e stupratori di ragazze cristiane, ecc.. tutto molto bene per Merkel Obama Mogherini e Gezabele second queen UK, quindi soltanto loro: i maomettani shariah sono i SANTI di Allah, tutti gli altri, invece, sono detti: "le Bestie di Satana" le vittime del Regime Rothschild Bildenber Soros, infatti, ipocrisia dissimulazione odio, perdita di fiducia, menzogne, calunnie, sono il carburante della guerra, e, il Banchiere ebreo anglo americano Rothschild SpA FMI NWO? LUI HA BISOGNO DI TUTTO QUESTO! Consigliere Poroshenko: gli ucraini lieti della caduta dell'aereo Tu-154. Il consigliere del Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko, Yuri Biryukov, ha fatto battute sul relitto dell'aereo del Ministero della Difesa della Russia nel mar Nero. Sulla sua pagina Facebook ha scritto che in Ucraina si rallegrano per la morte di cittadini russi. A suo parere, i russi, hanno gioito per la morte di ucraini, quando sono stati mitragliati "i cadetti delle scuole d'artiglieria". Irkutsk, Russia © Sputnik. Alexander Kryazhev Irkutsk, morti per avvelenamento salgono a 75; Putin: è una tragedia "Rimane solo il desiderio di recapitare all'ambasciata una bottiglia di Biancospino", ha detto, scherzando su un avvelenamento di massa nella regione di Irkutsk a causa della lozione da bagno Biancospino. Il senatore Alexei Pushkov ha sottolineato che sui social network ucraini c'è "un sabba di malignità" per l'incidente aereo. "A questa congrega di rancori e odio a Kiev si è unito il consigliere di Poroshenko Yuri Biryukov. Nessuna sorpresa: tale papa, tale parrocchia". https://it.sputniknews.com/mondo/201612253840889-poroshenko-malignita-incidente-aereo/ Алексей Пушков @Alexey_Pushkov К шабашу злорадства и ненависти в Киеве присоединился советник Порошенко Юрий Бирюков. Удивления это не вызывает: каков поп, таков и приход. 14:39 - 25 Dic 2016 polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 mese fa PREPARATI A MORIRE: MASSONI SPA FED FMI, FARISEI E SALAFITI SHARIAH OCI ONU LEGA ARABA HANNO DECISO CHE TU DEVI MORIRE, QUINDI TU MORIRAI! e poi, ci sono tante altre cose che, ti possono uccidere anche, come: INFARTO, inquinamento, veleni, droghe, stress, emozioni, dispiaceri, angoscia, paura, usura, disperazione, prostituzione, adulterio, pornografia, sodomia, incidenti, criminalità, ecc.. MA SOPRA TUTTE LE COSE, TU DEVI AVERE PAURA DI DIVENTARE la PREDA di SATANA, PERCHÉ CERTO, lui ti PORTERÀ a INFERNO INSIEME CON LUI! Non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo. Mt 10, 24-33 In quel tempo, disse Gesù ai suoi apostoli: «Un discepolo non è più grande del maestro, né un servo è più grande del suo signore; è sufficiente per il discepolo diventare come il suo maestro e per il servo come il suo signore. Se hanno chiamato Beelzebùl il padrone di casa, quanto più quelli della sua famiglia! Non abbiate dunque paura di loro, poiché nulla vi è di nascosto che non sarà svelato né di segreto che non sarà conosciuto. Quello che io vi dico nelle tenebre voi ditelo nella luce, e quello che ascoltate all’orecchio voi annunciatelo dalle terrazze. E non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo, ma non hanno potere di uccidere l’anima; abbiate paura piuttosto di colui che ha il potere di far perire nella Geènna e l’anima e il corpo. Due passeri non si vendono forse per un soldo? Eppure nemmeno uno di essi cadrà a terra senza il volere del Padre vostro. Perfino i capelli del vostro capo sono tutti contati. Non abbiate dunque paura: voi valete più di molti passeri! Perciò chiunque mi riconoscerà davanti agli uomini, anch’io lo riconoscerò davanti al Padre mio che è nei cieli; chi invece mi rinnegherà davanti agli uomini, anch’io lo rinnegherò davanti al Padre mio che è nei cieli». Burn Satana: in Jesus's name! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! da un cimitero dovete uscire ed in un cimitero voi dovete entrare DEFINITIVAMENTE! BURN SATAN: in Jesu's name Messiah Yitzhak Kaduri BURN SATAN: in Jesu's name Messiah Yitzhak Kaduri1 anno fa IO NON CAPIRò MAI CHI CREDE DI TUTELARE LA SUA PROPRIETà FACENDO DEL MALE AGLI ALTRI, COSì PER PURO SFEGIO E DIVERTIMENTO DIABOLICO.. POI, è GIUSTO CHE DIO FACCIA DEL MALE A LORO! BERLUSCONI MEDIASET, LA MASSONICA P2, NWO SPA, TROIKA, FMI, I SATANISTI MASSONI GENDER CREDITORI, LA IDEOLOGIA BILDENBERG DELLA TRUFFA DEGLI USURAI ROTHSCHILD, CHE HANNO RUBATO LA SOVRANITà MONETARIA AI POPOLI SCHIAVI? VOGLIONO DISTRUGGERMI ANCHE QUESTO CANALE! CHE DIO DISTRUGGA LORO, E TUTTI QUESTI LORO MALEDETTI! IO HO SCRITTO SPESSO A LORO, MA, LORO NON SI SONO MAI DEGNATI DI RISPONDERMI! ID video: vN6OhUeuwfM Autore del reclamo R.T.I. Email dell'autore del reclamo: Emanuele.Callioni@mediaset.it Opera presumibilmente violata Web "Mattino5_21112014" ID video: Ft8bG9dM-rM Autore del reclamo R.T.I. Email dell'autore del reclamo: Emanuele.Callioni@mediaset.it Opera presumibilmente violata Puntata TV "Superpartes intervista Giorgia Meloni" ====================== ID videocchHSH5TkaI Autore del reclamo: SBS Australia Email dell'autore del reclamo: sbscc@sbs.com.au Opera presumibilmente violata Puntata TV "The Youngest Bride" polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa una religione di pace: Ummah Mecca Caaba ] ma, ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] US academic and refugee aid worker ‘banned for life’ from Turkey Published: Oct. 21, 2016 by Barbara G. Baker Ryan Keating was a doctoral student at Ankara University. World Watch Monitor. Turkey deported an American Christian pursuing doctoral studies at Ankara University this week, revoking his residence visa 10 years after the scholar and his family first arrived in the country. Ryan D. Keating, a Yale University graduate, was refused entry by immigration officials at Istanbul’s Ataturk airport when he arrived from London in the early hours of 17 Oct. Presenting Keating with an "inadmissible passenger notification report," officials informed him verbally that the Interior Ministry had issued a "lifetime ban" prohibiting him from ever returning to Turkey. Keating, 39, was escorted to an airport detention centre for the remaining hours of the night and then put on a flight back to London at 7am. The written document which Keating was asked to sign before leaving that morning was coded "G-82", clarifying that his legal residence visa had been revoked as a "national security" issue on 19 Aug. Keating had first learned that his residence visa had been revoked when he flew to Britain on 8 Oct. "I was surprised and disappointed that I was given no explanation when my ikamet [resident visa] was taken from me at the border," Keating told World Watch Monitor from London."Because I was not told that I had a ban on re-entering Turkey, I expected to be able to come back, as scheduled, a week later. So it was a shock to be taken into custody, and to hear that I was being given a lifetime ban! Again, no explanation was given, even when I asked about it," he said. Keating said he is determined to "fight the decision," and has already given power of attorney to a Turkish lawyer to appeal the ruling within the allotted 60-day deadline. He also sent a waiver to the U.S. Embassy in Ankara, authorising them to comment to the media on his case. "I’ve always known that it was possible to get kicked out of Turkey for my Christian beliefs, just like it used to happen in Turkey 10 years ago," Keating said. "But there is no indication why, no evidence or justification for this."If you look at the investigations of foreigners in our churches, you can’t find anything illegal. They are not openly accused of anything. --Rev. Ihsan Ozbek A doctoral student in Philosophy of Religion at Ankara University, Keating had moved to Turkey from the US state of Connecticut in 2006. His wife and four children, aged between six and 12 are still in the family home in Ankara while Keating is temporarily in London."If I can’t come back into the country," Keating said, "my years of work on my dissertation will be wasted." In addition to his doctoral studies, Keating has also headed the Ankara Refugee Ministry (ARM), sponsored by Ankara’s Kurtulus (Salvation) Church, for the past few years. In cooperation with three other local churches, ARM provides staple food parcels, used clothing and limited health-care services to 1,000 displaced families from Syria, Iraq and Iran every week. Additional projects include English language courses, sewing-skills training for women and marketable business-skills training to help provide long-term survival solutions for refugees uprooted from their homelands. Keating is the second American Christian this month to face Turkey’s apparent crackdown against long-time residents of the country involved in active church-related ministries. The Protestant couple leading the Izmir Resurrection Church were detained without warning on deportation orders on 7 Oct. and held incommunicado for 13 days. Rev. Andrew Bronsun was then transferred to another detention centre on 20 Oct., the morning after his wife, Norine, was released. The Association of Protestant Churches (APC) in Turkey confirmed that 100 expatriate Protestants have been deported over the past four years. But Ankara’s stance against the tiny Turkish Protestant community and its foreign members has clearly stiffened since the failed 15 July coup and resulting announcement of a "state of emergency" a week later. "I think the state’s interest in us has increased, but not from a positive perspective," Rev. Ihsan Ozbek told Al-Monitor this week from Ankara, where he chairs the APC. "If you look at the investigations of foreigners in our churches, you can’t find anything illegal. They are not openly accused of anything. Until today we haven’t heard of a single solid accusation. "But people are denied entry to the country; those here are being deported. This is extremely disturbing... All these arbitrary practices are enabled by the 'state of emergency'."[ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! BURN SATAN: in Jesu's name Messiah Yitzhak Kaduri BURN SATAN: in Jesu's name Messiah Yitzhak Kaduri1 anno fa http://www.elmasna3.com Seham Eloraby / Content Producer +01015150289 seham@elmasna3.com El Masna3 - المصنع لإنتاج الأحلام [[ SAID ME ]]: Send me the video ID and the link please. Inviarmi l'ID del video e il link per favore. [ answer ] G-d bless you! sorry, in my anger, I have deleted your two videos, but remained your penalty on my channel! These two videos, however, are present in my other youtube channels, which right now I don't know how to identify! .. sorry, nella mia ira, io ho cancellato i tuoi due video, ma è rimasta la tua penalità! questi due video però sono presenti in altri miei canali youtube, che in questo momento io non so identificare! Video: [ Pop Shenouda said that s enough Amr Adib ] ID: video8jmIi0-t1iI [ Durata5:28 ] [ Amr Adib Coptic priest Fr Markous Aziz 4 ] ID: R8oR3uAELCA [ Durata6:11 ] this is my channel https://www.youtube.com/user/DominusREIUnius/ i am Yitzhak Kaduri's Messiah GOLEM Levithan i am Yitzhak Kaduri's Messiah GOLEM Levithan1 anno fa metafisica laica della fratellanza universale la Sapienza di Re Salomone: Sapienza - Capitolo 2 [1] LA FOLLIA DEI SAUDITI TURCHI OTTOMANI DEL LORO FALSO PROFETA E DEL LORO DEMONIO DIO ] [ Dicono fra loro sragionando: «La nostra vita è breve e triste; non c'è rimedio, quando l'uomo muore, e non si conosce nessuno che liberi dagli inferi. [2] Siamo nati per caso e dopo saremo come se non fossimo stati. E' un fumo il soffio delle nostre narici, il pensiero è una scintilla nel palpito del nostro cuore. [3] Una volta spentasi questa, il corpo diventerà cenere e lo spirito si dissiperà come aria leggera. [4] Il nostro nome sarà dimenticato con il tempo e nessuno si ricorderà delle nostre opere. La nostra vita passerà come le tracce di una nube, si disperderà come nebbia scacciata dai raggi del sole e disciolta dal calore. [5] La nostra esistenza è il passare di un'ombra e non c'è ritorno alla nostra morte, poiché il sigillo è posto e nessuno torna indietro. [6] Su, godiamoci 4 MOGLI E LE BAMBINE DI NOVE ANNI, GODIAMOCI i beni presenti, CHE NOI ABBIAMO RUBATO AI MARTIRI, SOFFOCHIAMO I POPOLI CON LA NOSTRA BOMBA DEMOGRAFICA, facciamo uso delle creature con ardore giovanile! [7] Inebriamoci di vino squisito e di profumi, non lasciamoci sfuggire il fiore della primavera, [8] coroniamoci di boccioli di rose prima che avvizziscano; [9] nessuno di noi manchi alla nostra intemperanza. Lasciamo dovunque i segni della nostra gioia perché questo ci spetta, questa è la nostra parte. [10] Spadroneggiamo sul giusto povero, non risparmiamo le vedove, nessun riguardo per la canizie ricca d'anni del vecchio. [11] La nostra forza sia regola della giustizia, perché la debolezza risulta inutile. [12] Tendiamo insidie al giusto, perché ci è di imbarazzo ed è contrario alle nostre azioni; ci rimprovera le trasgressioni della legge e ci rinfaccia le mancanze contro l'educazione da noi ricevuta. [13] Proclama di possedere la conoscenza di Dio e si dichiara figlio del Signore. [14] E' diventato per noi una condanna dei nostri sentimenti; ci è insopportabile solo al vederlo, [15] perché la sua vita è diversa da quella degli altri, e del tutto diverse sono le sue strade. [16] Moneta falsa siam da lui considerati, schiva le nostre abitudini come immondezze. Proclama beata la fine dei giusti e si vanta di aver Dio per padre. [17] Vediamo se le sue parole sono vere; proviamo ciò che gli accadrà alla fine. [18] Se il giusto è figlio di Dio, egli l'assisterà, e lo libererà dalle mani dei suoi avversari. [19] Mettiamolo alla prova con insulti e tormenti, per conoscere la mitezza del suo carattere e saggiare la sua rassegnazione. [20] Condanniamolo a una morte infame, perché secondo le sue parole il soccorso gli verrà». polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa Ebrei 10,32 [32] Richiamate alla memoria quei primi giorni nei quali, dopo essere stati illuminati, avete dovuto sopportare una grande e penosa lotta, [33] ora esposti pubblicamente a insulti e tribolazioni, ora facendovi solidali con coloro che venivano trattati in questo modo. ] SENZA attraversare la grande tribolazione? Oggi è impossibile entrare nel Regno di Dio! .. e questa tribolazione, in verità non è indispensabile (per essere salvati) secondo i piani di Dio, infatti, SE, io NON SBATTERÒ CONTRO IL MURO: il CRANIO delle Bestie di SATANA di ROTHSCHILD e di SALMAN fino a fare uscire il loro cervello pieno di demoni dal foro delle orecchie e dagli occhi? mai gli uomini giusti di ogni popolo e di ogni religione potranno essere sollevati! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa QUESTA LOTTA TRA ISLAMICI SHARIAH È SOLTANTO UNA DISSIMULAZIONE! QUESTO È ALTO TRADIMENTO CONTRO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] EGITTO - A. SAUDITA - ISLAM. La lotta secolare fra al-Azhar e il wahabismo per la supremazia nell’islam sunnita, La massima istituzione giuridica egiziana già nel 1818 ha fermato il tentativo egemonico (radicale) saudita. Oggi lo scontro si rinnova, con il boicottaggio da parte di Riyadh delle attività di al-Azhar. Una guerra fredda e silenziosa che ha favorito la nascita di gruppi jihadisti come al Qaeda e lo Stato islamico. Il grande imam Al-Tayeb promuove il dialogo e la tolleranza fra religioni.Il Cairo (AsiaNews) - Fra meno di due anni ricorre il bicentenario della lotta, avvenuta nel 1818, fra la sede teologica della moschea di al-Azhar, sostenuta dall’Egitto, e il wahabismo, saudita, che ha segnato la fine della politica espansionista di quest’ultimo. Un tentativo di egemonizzare tutto il mondo islamico arabo, ma che si è limitato poi all’interno dei confini della penisola arabica. In quello che, con maggior precisione, diverrà in seguito il regno dell’odierna Arabia Saudita. Da quel momento, sebbene all’apparenza tutto sembrava superato, le fiamme hanno covato a lungo sotto le ceneri di un conflitto irrisolto. Non sono mai mancate - anche durante il ventesimo secolo - posizioni di rivalità, per non dire di boicottaggio promosso da Riyadh verso la quasi totalità delle attività della moschea di al-Azhar.E ancora, i casi di studenti di giurisprudenza islamica (fiqh) all’università di al-Azhar, provenienti dal continente asiatico per studiare la dottrina dell’islam, finanziati dalla sede diplomatica saudita al Cairo. E, attraverso conferenze e pubblicazioni, portati a pensare che quanto veniva insegnato loro ad al-Azhar era scisma e deviazione dalla vera religione, che è racchiusa nel wahabismo il quale è custode dei luoghi sacri dell’islam e dove la religione di Maometto si è rivelata. Molti di questi studenti delle scuole islamiche, attirati dal denaro e da inviti in Arabia Saudita, pur avendo concluso gli studi nell’università egiziana e rientrando in patria con un dottorato in Sharia islamica rilasciato da al-Azhar, sono poi finiti nel giro del wahabismo.Così, dagli anni ’80 del secolo scorso, sono aumentati gli imam Wahabbiti asiatici “innaffiati” di doni e di benedizioni dall’Arabia Saudita. Particolare attenzione è stata riversata sulla Malaysia, dove nel febbraio scorso - grazie a un’indagine del sito egiziano Yom Al Sabee - è emersa la notizia di un indottrinamento parallelo promosso dall’università internazionale al Madina, una istituzione locale creata e finanziata da Riyadh, con sede anche al Cairo. Per rilasciare un dottorato religioso riconosciuto da al-Azhar, l’università malaysiana in questione accoglie docenti dell’istituzione egiziana, dando così una copertura alla vera attività che è contro la stessa al-Azhar e che viene promossa al suo interno. Secondo il sito egiziano, l’università al Madina fa veicolare all’interno del corso accademico tutte le idee wahabite. L’Arabia Saudita è riuscita poi a impossessarsi delle cattedre di islamistica dell’Università americana, da dove passano decine di migliaia di laureati di oltre 100 nazionalità diverse; questi studenti finiscono poi con l’alimentare di imam “wahabiti” non solo la Malaysia, ma anche molte altre nazioni del continente africano. Il Paese più colpito è la Nigeria, dove gruppi salafiti, ispirati al wahabismo, sono aumentati in maniera vertiginosa, al pari del loro incremento in Asia. Particolare attenzione viene ora riservata da Riyadh alla Russia e al Caucaso, soprattutto alla Cecenia, dove il wahabismo è in continua diffusione, anche se il lavoro di proselitismo da parte dell’Arabia Saudita viene fatto in modo discreto, come in America ed Europa. Questa guerra fredda, silenziosa e delicata contro al-Azhar si è diffusa grazie anche al silenzio delle autorità politiche egiziane, finora accondiscendenti alle volontà dei sauditi che immettevano fiumi di denaro e aiuti nelle casse del Cairo. Il tutto, pur mantenendo un occhio vigile sugli imam wahabiti che sono alla base della diffusione delle ideologie violente e politicizzate della religione e che hanno portato alla nascita di al Qaeda e dello Stato islamico (SI), senza parlare di Boko Haram e di Abu Sufian in Asia. Contro questa deriva estremista, si è speso in questi giorni in prima persona lo sceicco Ahmad Al-Tayeb, grande imam di al-Azhar, che ha inviato un messaggio di pace alla comunità internazionale per la Giornata mondiale della tolleranza, il 16 novembre scorso. Il leader islamico ha ricordato che pace, tolleranza, dialogo e rispetto dell’altro, a prescindere dal credo religioso, sono elementi di tutte le religioni monoteiste. La tolleranza, ha aggiunto, “è anche uno dei più importanti messaggi dell’islam e che al-Azhar vuole propugnare nel mondo”.Incentivati dallo stesso presidente egiziano Abdel-Fattah Al-Sisi, al-Azhar e i suoi vertici stanno rafforzando i contatti sul piano locale e internazionale per far emergere una visione dell’islam moderata contro ideologie estremiste e violenze che seminano morte e distruzione. Nei Paesi arabi, così come in Europa e nel resto del mondo. E uno scontro che si consuma, come ricordato prima, proprio nei confronti dell’ideologia wahabita che dalla penisola araba si è sparsa in tutto il mondo. Secondo il giornalista egiziano Hamdi Saaid Al Salem non si tratta soltanto di un braccio di ferro fra due correnti dell’islam o due scuole di Fikh diverse; infatti, alla base di questo scontro vi è il rancore e il risentimento, se non aperta vendetta, “per la sconfitta che ha fatto subire loro Ibrahim Pasha” nel 1818. Intanto vendetta o no, il wahabismo si diffonde in quasi tutti i continenti portando con sé ideologie di violenza e terrorismo islamico del tipo salafita takfiri. Secondo un religioso egiziano la forza del proselitismo saudita sta nelle ingenti somme di denaro investite. “Al-Azhar non possiede alcun organo di informazione audio-visiva - afferma l’imam Ahmad Karim - mentre i wahabiti diffondono il loro proselitismo via satellite sulle onde di oltre 15 canali televisivi interamente dedicati alla religione islamica e finanziati dall’Arabia Saudita”.Mentre la tv di Stato egiziana dedica non più di dieci minuti agli imam di al-Azhar nei suoi palinsesti televisivi, il wahabismo entra in tutte le case e parla direttamene ai poveri egiziani e non in Asia ed Africa, molti dei quali spesso analfabeti, in varie lingue. Una comunicazione massiccia che raggiunge i loro cuori ma, ancor più, le loro menti dando loro la speranza [vana] di una vita migliore attraverso il martirio della guerra santa.(PB-LL) [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] QUESTA LOTTA TRA ISLAMICI SHARIAH È SOLTANTO UNA DISSIMULAZIONE! QUESTO È ALTO TRADIMENTO CONTRO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! 17/11/2016 - IRAQ Mosul: milizie sciite in lotta con lo SI per l’aeroporto di Tal Afar Nella zona in corso feroci combattimenti. L’obiettivo è eliminare le sacche di resistenza dei jihadisti e tagliare la via di rifornimento a Mosul. La presenza di forze sciite nel contesto dell’offensiva fonte di controversia. Secondo i critici sarebbero responsabili di violazioni e abusi verso gli arabi sunniti. 16/11/2016 - SRI LANKA Leader cristiani e musulmani dello Sri Lanka: impegno comune per rafforzare l’armonia religiosa di Melani Manel Perera 16/11/2016 - BANGLADESH Gaibandha: dopo l’uccisione, i cristiani santal aggrediti rifiutano gli aiuti del governo di Sumon Corraya Polizia e musulmani locali hanno attaccato i tribali per una disputa terriera. Ci sono stati due morti e sei feriti. La popolazione vive nella paura e i bambini non vanno a scuola. Alcuni cristiani sono ancora fuggitivi, altri non hanno fatto rientro nelle case. Inverno alle porte e mancanza di cibo seminano sconforto. 16/11/2016 - SIRIA Idlib, bambini rapiti per traffico di organi. Il nuovo business dei jihadisti Dopo i reperti archeologici e il petrolio, la nuova frontiera di arricchimento per i movimenti estremisti in Siria è il traffico di organi. Segnalati diversi casi di sparizioni di minori nei villaggi della provincia. I bambini trafficati oltreconfine in Turchia. Un fenomeno che gli stessi media di Ankara avevano denunciato in passato, prima della censura imposta da Erdogan. 16/11/2016 - INDONESIA Jakarta, il governatore cristiano Ahok andrà a processo per blasfemia di Mathias Hariyadi Gli investigatori hanno inserito il suo nome nell’elenco ufficiale dei sospettati. È la prima svolta legale nel caso che va avanti da settimane. Il politico non è stato arrestato ma non può lasciare il Paese. Le udienze saranno trasmesse in diretta TV. Ahok rischia fino a cinque anni di carcere. 16/11/2016 - SIRIA - STATI UNITI - RUSSIA Conflitto siriano: per Assad, Trump è un “alleato” nella lotta al terrorismo In campagna elettorale il neo presidente Usa aveva definito una “pazzia” la campagna contro Damasco. Il leader siriano invita alla “cautela” nel “giudicare” le scelte di Trump. Ma restano i “dubbi” sul fatto che possa “mantenere” le promesse. Mosca e Damasco riprendono i bombardamenti ad Aleppo. 15/11/2016 - TURCHIA Presidenzialismo, islamizzazione, lotta ai curdi: la strada di Erdogan per il potere Il partito di opposizione curdo Hdp è stato il solo a contrastare in Parlamento il piano di modifica istituzionale del Paese. Il voto sulla riforma dovrebbe svolgersi ad aprile 2017. In caso di vittoria nelle mani di Erdogan un accentramento di poteri unico. La lira turca paga l’instabilità e perde il 6% sul dollaro in un mese. La politica di repressione post-golpe colpisce anche la scuola. 14/11/2016 - PAKISTAN Balochistan, leader cattolici condannano l’attentato al santuario sufi che ha provocato 52 morti di Kamran Chaudhry L’esplosione è avvenuta prima del tramonto nel sacrario di Shah Noorani, a circa 750 km a sud di Quetta. Il luogo è meta di pellegrinaggio da tutto il Pakistan e dall’estero. I fedeli del sufismo sono accusati di eresia per rituali che prevedono canti e danze. Nella regione operano estremisti talebani e dello Stato islamico. 14/11/2016 - IRAQ Attentati a Baghdad, decine di morti e feriti. L’esercito irakeno strappa Nimrud all’Isis Questa mattina un attacco suicida a sud-ovest della capitale ha provocato otto morti. Nel fine settimana una serie di esplosioni ha ucciso almeno 11 civili, decine i feriti. Finora non vi sono rivendicazioni ufficiali degli attacchi. Le forze speciali hanno riconquistato l’antica città assira. I jihadisti avevano distrutto il patrimonio perché ritenuto eredità pagana. 14/11/2016 - INDONESIA Samarinda, è morta una delle bambine ferite nell’attentato alla chiesa di Mathias Hariyadi Olivia Intan Marbun, due anni, non è sopravvissuta alle ferite e alle ustioni riportate. Stava giocando con altri bambini di fronte alla chiesa quando l’ordigno artigianale è esploso. L’assalitore, Johanda, era già stato arrestato per terrorismo e avrebbe legami con lo Stato islamico. 13/11/2016 - INDONESIA Bomba contro una chiesa a Samarinda. Quattro feriti di Mathias Hariyadi Fra i feriti vi è anche un bambino. Fonti di AsiaNews: l’autore è stato fermato e arrestato dalla folla. Una strategia della tensione che parte dall’accusa di blasfemia al governatore di Jakarta. Il vero obbiettivo: far cadere il presidente Joko Widodo. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] ] QUESTA LOTTA TRA ISLAMICI SHARIAH È SOLTANTO UNA DISSIMULAZIONE! QUESTO È ALTO TRADIMENTO CONTRO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! [ 20/11/2016 - VATICANO-SIRIA Il card. Zenari al Papa: Chiesa della Misericordia dove milioni sono “lasciati morti o mezzi morti” di Card. Mario Zenari Nell’indirizzo di saluto al pontefice, il neo cardinale, nunzio apostolico in Siria, traccia alcune linee del pontificato di papa Francesco e l’impegno della Chiesa nell’essere “Buon Samaritano” in molte parti della terra, vivendo la gioia della fede e il martirio. 20/11/2016 - VATICANO Papa: Si chiude la Porta santa, rimane sempre spalancata la vera porta della misericordia, che è il Cuore di Cristo Papa Francesco celebra la messa a conclusione del Giubileo della Misericordia. In anteprima la Lettera apostolica “Misericordia et misera” è stata consegnata a una rappresentanza di vescovi, sacerdoti e laici. Fra questi il card. Luis Antonio Tagle di Manila, una suora dalla Corea del Sud, una coppia di giovani fidanzati, una persona con disabilità e una persona malata. “La regalità di Gesù è sulla croce, dove sembra più un vinto che un vincitore”. “La forza di attrazione del potere e del successo è sembrata una via facile e rapida per diffondere il Vangelo”. “Dio non ha memoria del peccato, ma di noi, di ciascuno di noi, suoi figli amati. E crede che è sempre possibile ricominciare, rialzarsi”.Il ringraziamento ai malati e alle suore di clausura per le preghiere da loro offerte per la riuscita del Giubileo. 19/11/2016 - VATICANO Papa ai nuovi cardinali: No al virus della polarizzazione; sì all’inquietudine per tanti nostri fratelli senza fede Concistoro pubblico per la creazione di 17 nuovi cardinali. Papa Francesco invita i neocardinali a amare “i nemici” e non “‘demonizzarli’, allo scopo di avere una ‘santa’ giustificazione per toglierceli di torno”. Nel Collegio cardinalizio le diversità geografiche, di lingua, di rito, di colore della pelle sono “una delle nostre più grandi ricchezze”. Tre nuovi cardinali sono legati all’Asia. L’indirizzo di saluto e gratitudine del card. Zenari, nunzio apostolico in Siria. La visita a Benedetto XVI. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] 22/11/2016 - COREA DEL SUD Un milione di sudcoreani chiedono le dimissioni della presidentessa Park Geun-hye Durante il quarto week end di proteste, il popolo sudcoreano continua ad affollare le strade della capitale. L’ufficio presidenziale rigetta le accuse dei procuratori, che dichiarano Park “complice” e “indiziata”. 22/11/2016 - SRI LANKA Salawa: dopo l’esplosione della base militare, centinaia di sfollati non hanno ancora la casa di Melani Manel Perera A giugno un vasto incendio ha danneggiato oltre 2mila abitazioni. Circa la metà con lesioni lievi è stata riconsegnata ai proprietari. Gli altri vivono nelle residenze affittate dal governo. Le autorità hanno pagato per le case ma non per utensili e mobili. Proprietà sottostimate; lavoratori licenziati. 22/11/2016 - MONGOLIA Dalai Lama in Mongolia, verso un’istruzione buddista più moderna Durante la sua visita in Mongolia, il Dalai Lama ha annunciato davanti ai membri della comunità buddista mongola il rinnovamento del sistema d’istruzione buddista verso un modello più moderno. 22/11/2016 - INDIA – ITALIA – AFGHANISTAN Selene Biffi, l’italiana indù che educa i giovani afghani con i fumetti di Nirmala Carvalho La donna è una dei vincitori del Premio intitolato alla memoria di Madre Teresa. Nel 2009 scampa ad un attentato a Kabul e decide di mettersi al servizio di giovani e bambini. Crea fumetti e scuole per la narrazione di storie, dove si tramanda l’eredità culturale in modo orale. 22/11/2016 - VATICANO Papa: anche al momento della morte, se saremo stati fedeli a Dio, non avremo paura “Se ognuno di noi è fedele al Signore, quando verrà la morte, diremo come Francesco ‘sorella morte, vieni’…Non ci spaventa. E quando sarà il giorno del giudizio, guarderemo il Signore: ‘Signore ho tanti peccati, ma ho cercato di essere fedele’. E il Signore è buono”. 22/11/2016 - THAILANDIA Vescovi thai: re Bhumibol, difensore dei diritti umani e delle religioni di Weena Kowitwanij La Commissione episcopale Giustizia e pace ha pubblicato un messaggio per la Giornata dei diritti umani. Il re defunto si è sempre speso “per il bene di tutti, in accordo con la democrazia e con la dignità di ogni persona”. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ISRAELE ] ... MI STANNO COSTRINGENDO A SOSPENDERE I FARMACI! [ è un classico: hanno tentato di avvelenare prima di me, tutti i ministri di Cristo, .. soltanto perché Gesù ha detto: "se berranno qualche veleno non arrecherà loro danno" QUESTO NON VUOL DIRE CHE DEVONO MANIPOLARE IL SISTEMA FARMACEUTICO NAZIONALE,.. soltanto quando ho bisogno di cicatrizzare una ferita? io devo sospendere un farmaco (anti colesterolo: Torvast 10) e se, io devo guarire un dolore al nervo del braccio destro, poi, devo sospendere l'altro farmaco (uniprildiur: ramipril)! ... MI STANNO COSTRINGENDO A SOSPENDERE I FARMACI! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa la LEGA ARABA sta facendo il doppio gioco, e sta intenzionalmente pugnalando alle spalle USA e Russia! ] [ la LEGA OCI Araba, si stanno ISLAMIZZANDO: sempre di più, e questo non è grave, così come sembra: se un terrorismo che dilaga in tutte le NAzioni del mondo: questa può anche essere una strategia dei Farisei Massoni Regime Bildenberg per sterminare ebrei e cristiani: POCO MALE. Quello che è grave: è la loro DISSIMULAZIONE, CHE sta TRADENDO la FIDUCIA di tutto il Genere Umano! INFATTI, dopo avere annullato la pena di morte, ora ha annullato anche l'ergastolo a TRADITORE TERRORISTA ASSASSINO ISLAMICO egiziano Mohamed MORSI, e COSÌ, CON UN COLPO DI SPUGNA ha annullato, anche, le condanne a tutti i terroristi salafiti, tra cui il famigerato Mohamed Badie: la guida suprema dei: "FRATELLI MUSULMANI"! dall'EGITTO alla Turchia, dal Pakistan a IRAN, tutta la LEGA ARABA è diventata una dissimulazione, una strategia di soffocamento del genere umano! ... perché tutti loro fingono e mentono continuamente, e millantano una fedeltà ai regimi massonico Occidentali?? 1. una finzione è la ostilità tra IRAN E ARABIA SAUDITA, quindi è una finzione il litigio tra: Egitto e Arabia SAUDITA, il fatto che, fanno morire i loro poveri? questo non è un problema per le bestie di Allah Satana! .. primatisti del TALMUD non hanno il concetto della sacralità della vita umana, perché soltanto la loro vita è sacra... almeno, è questo quello che ha detto il loro demonio nel Talmud e nel Corano! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa QUESTA LOTTA TRA ISLAMICI SHARIAH È SOLTANTO UNA DISSIMULAZIONE! QUESTO È ALTO TRADIMENTO CONTRO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] 12/11/2016 - IRAN Teheran, quarto summit cristiano-musulmano: il dialogo contro fanatismo e violenze Nella capitale iraniana leader cristiani e musulmani hanno discusso di dialogo, estremismo, violenza e sicurezza. Il card Onaiyekan sottolinea l’importanza di azioni pratiche e scelte politiche in un’ottica di pace. Leader sunnita irakeno: uniti per contrastare l’ideologia radicale. Ayatollah Mohaghegh Damad: Iran terra di dialogo rilancia l’amicizia fra cristianesimo e islam. 11/11/2016 - MEDIO ORIENTE - STATI UNITI In Medio oriente convinti che saranno gli affari a guidare la politiche del “mercante” Trump Per il patriarca Sako è stata bocciata la politica “non chiara” del passato. Ma restano “l’attesa e la paura” per il futuro. Il neo inquilino della Casa Bianca appare più un uomo d’affari che un poliziotto dell’ordine internazionale. L’eredità di Obama, che lascia una regione in condizioni “peggiori”. Le alleanze con i Paesi del Golfo e il futuro dell’accordo nucleare iraniano. 11/11/2016 - STATI UNITI - ISRAELE - ISLAM Israele e Stato islamico celebrano il neo-presidente Usa Trump Siti jihadisti e miliziani di Daesh festeggiano il successo del candidato repubblicano. Trump mostrerà “la brutta faccia dell’America”. Egli è un “toro stupido, arrogante e presuntuoso, più stupido di Bush”. Per l’ideologo di al Qaeda è l’inizio della “distruzione” degli Usa. Netanyahu ricorda il “legame di ferro” fra i due Paesi. L’invito a Washington alla “prima opportunità”. 10/11/2016 - EGITTO - ARABIA SAUDITA Il Cairo rompe con Riyadh e guarda a Mosca (e Teheran) per rilanciare l’economia aAd inasprire lo scontro la bocciatura egiziana all’Onu di una risoluzione saudita in chiave anti-siriana. Ma i veri motivi sono economici: Riyadh attraversa una grave crisi e sta perdendo la sfera di influenza nella regione. In soccorso alle casse egiziane l’Iran e la Russia. Consulenti militari egiziani a Damasco. 10/11/2016 - BANGLADESH Premio Madre Teresa a Faraaz Ayaaz Hossain, “coraggiosa” vittima della strage di Dhaka Il giovane aveva 20 anni e conosceva il Corano. Era stato risparmiato dai terroristi, ma si è rifiutato di abbandonare le amiche. Per questo ha “pagato il prezzo più alto per un essere umano”. Il premio è conferito dalla Harmony Foundation, creata nel 2005. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] ] QUESTA LOTTA TRA ISLAMICI SHARIAH È SOLTANTO UNA DISSIMULAZIONE! QUESTO È ALTO TRADIMENTO CONTRO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! [ AMEN ] 19/11/2016 - ARABIA SAUDITA Donne saudite, dall’abbigliamento alla società: la ricerca del cambiamento Negli ultimi anni i collegamenti fra le diverse culture, i social network e la globalizzazione stanno cambiando le società del mondo, anche quella saudita. Segnali come piccole modifiche all’abbigliamento, la possibilità di lavorare e di trascorrere periodi all’estero rendono più consapevoli le donne. 18/11/2016 - SIRIA Aleppo, offensiva dell’esercito siriano sui quartieri ribelli: 65 vittime in quattro giorni Dopo tre settimane di relativa calma sono ripresi gli attacchi russi e siriani sul settore est della città. Gli abitanti hanno trascorso la notte nei rifugi e nelle cantine. I ribelli rispondono lanciando razzi e ordigni sui quartieri occidentali, controllati dal governo. Stime Onu parlano di oltre 700 morti da fine ottobre. 18/11/2016 - ISRAELE - PALESTINA Israele, appello di coloni e rabbini per la restituzione del corpo di un giovane palestinese Gli abitanti di Gush Etzion scrivono al ministro della Difesa Avigdor Lieberman perché disponga la restituzione del cadavere di Khaled Bahar. Il 15enne è stato ucciso da un proiettile durante scontri fra esercito israeliano e palestinesi. Dalle indagini egli era risultato estraneo alle violenze. Attivista palestinese: Israele ha inventato l’arresto post mortem, non esiste altrove al mondo. 18/11/2016 - INDIA - BANGLADESH Al bando l’Ong del predicatore islamico che ha ispirato la strage di Dhaka Zakir Naik è esponente delle posizioni più radicali del salafismo. La sua Islamic Research Foundation diffonde sermoni attraverso una televisione privata. Le autorità di Dhaka e Islamabad hanno già oscurato il canale. Il predicatore esalta Osama bin Laden e inneggia al terrorismo. Reazioni contrastanti della comunità islamica. 18/11/2016 - KUWAIT – EGITTO Il patriarca copto Ibrahim Isaac in Kuwait: Qui c’è accoglienza per i cattolici egiziani di Loula Lahham Il leader della Chiesa egiziana è stato accolto dal vicario apostolico e da numerosi fedeli. Oggi ha battezzato e cresimato i bambini nella cattedrale di Kuwait-City. Portavoce della Chiesa copta: “I cattolici egiziani all’estero conoscono poco la loro Chiesa madre, per questo il patriarca si fa vicino a loro”. La Chiesa cattolica in Kuwait ha circa 200mila fedeli migranti, in maggioranza asiatici e dai Paesi arabi. 17/11/2016 - PAKISTAN Peshawar, i partiti islamici impediscono la revisione dei programmi scolastici di Shafique Khokhar In tutto il Paese i libri di testo sono pieni di pregiudizi e commenti discriminatori verso le minoranze. Nel Sindh e Punjab inclusi capitoli sul ruolo delle donne e di noti filantropi. Una ricerca effettuata dalla Commissione nazionale Giustizia e Pace. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa QUESTA LOTTA TRA ISLAMICI SHARIAH È SOLTANTO UNA DISSIMULAZIONE! QUESTO È ALTO TRADIMENTO CONTRO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] QUESTA LOTTA TRA ISLAMICI SHARIAH È SOLTANTO UNA DISSIMULAZIONE! QUESTO È ALTO TRADIMENTO CONTRO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! [ Il Bangladesh ha deciso di respingere circa 400 profughi alla frontiera. Essi scappavano dalla nuova ondata di repressione in Myanmar. Leader islamico denuncia la pulizia etnica. Vescovo di Rajshahi: Il governo deve garantire tutte le minoranze. 22/11/2016 - EGITTO - A. SAUDITA - ISLAM La lotta secolare fra al-Azhar e il wahabismo per la supremazia nell’islam sunnita La massima istituzione giuridica egiziana già nel 1818 ha fermato il tentativo egemonico (radicale) saudita. Oggi lo scontro si rinnova, con il boicottaggio da parte di Riyadh delle attività di al-Azhar. Una guerra fredda e silenziosa che ha favorito la nascita di gruppi jihadisti come al Qaeda e lo Stato islamico. Il grande imam Al-Tayeb promuove il dialogo e la tolleranza fra religioni. 22/11/2016 - SIRIA - ONU Conflitto siriano, Onu: un milione di persone sotto assedio, ad Aleppo condizioni terrificanti Il responsabile delle Nazioni Unite per le operazioni umanitarie parla di persone “isolate, affamate, bombardate e private di cure mediche e di assistenza umanitaria”. Dalle forze governative l’uso deliberato di “tattiche crudeli”. A novembre i razzi dei ribelli ad Aleppo hanno provocato oltre 60 vittime civili nel settore occidentale. L’inerzia del Consiglio di sicurezza. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] QUESTA LOTTA TRA ISLAMICI SHARIAH È SOLTANTO UNA DISSIMULAZIONE! QUESTO È ALTO TRADIMENTO CONTRO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! [ Il Bangladesh ha deciso di respingere circa 400 profughi alla frontiera. Essi scappavano dalla nuova ondata di repressione in Myanmar. Leader islamico denuncia la pulizia etnica. Vescovo di Rajshahi: Il governo deve garantire tutte le minoranze. 22/11/2016 - EGITTO - A. SAUDITA - ISLAM La lotta secolare fra al-Azhar e il wahabismo per la supremazia nell’islam sunnita La massima istituzione giuridica egiziana già nel 1818 ha fermato il tentativo egemonico (radicale) saudita. Oggi lo scontro si rinnova, con il boicottaggio da parte di Riyadh delle attività di al-Azhar. Una guerra fredda e silenziosa che ha favorito la nascita di gruppi jihadisti come al Qaeda e lo Stato islamico. Il grande imam Al-Tayeb promuove il dialogo e la tolleranza fra religioni. 22/11/2016 - SIRIA - ONU Conflitto siriano, Onu: un milione di persone sotto assedio, ad Aleppo condizioni terrificanti Il responsabile delle Nazioni Unite per le operazioni umanitarie parla di persone “isolate, affamate, bombardate e private di cure mediche e di assistenza umanitaria”. Dalle forze governative l’uso deliberato di “tattiche crudeli”. A novembre i razzi dei ribelli ad Aleppo hanno provocato oltre 60 vittime civili nel settore occidentale. L’inerzia del Consiglio di sicurezza. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa QUESTA LOTTA TRA ISLAMICI SHARIAH È SOLTANTO UNA DISSIMULAZIONE! QUESTO È ALTO TRADIMENTO CONTRO LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] 06/09/2016 12:03:00 ISLAM-CECENIA-A. SAUDITA Conferenza di Grozny: Il wahhabismo escluso dalla comunità sunnita. L’ira di Riyadh Circa 200 personalità musulmane da Egitto, Russia, Siria, Sudan, Giordania, Europa rifiutano la dottrina dell’Arabia saudita. Un programma di riforma: una catena televisiva (in alternativa ad al Jazeera), un centro “scientifico” per condannare le interpretazioni fondamentaliste, borse di studio per studenti. L’apprezzamento di p. Samir Khalil. Lo studioso Kamel Abderrahmani: Non c’è differenza fra sunnismo e wahhabismo. 16/12/2015 ARABIA SAUDITA-ISLAM Una coalizione islamica anti-terrorismo per “salvare la faccia” a Riyadh Vi partecipano 35 nazioni a maggioranza musulmana. Sono esclusi Siria, Iraq, Iran e Afghanistan. Dubbi che la lotta al terrorismo sia usata per soffocare i diritti umani delle popolazioni di questi Paesi. L’approvazione di Al-Azhar, che chiede da tempo un impegno a correggere le interpretazioni letteraliste del Corano. Le critiche di Hezbollah. 23/02/2015 ARABIA SAUDITA - ISLAM Imam di Al-Azhar: Per fermare l'estremismo islamico occorre una riforma dell'insegnamento religioso Per Ahmed al-Tayeb è urgente stilare un nuovo curriculum di studi per evitare una "cattiva interpretazione" del Corano e della sunna. Il terrorismo islamico mette in crisi l'unità del mondo musulmano. Il "nuovo colonialismo globale alleato al sionismo mondiale". Il discorso del re saudita. 24/02/2015 EGITTO - ISLAM Le parole di al-Tayeb e di al-Sisi un grande passo per una rivoluzione dell'islam Il grande imam di Al-Azhar ha denunciato le interpretazioni basate sulla lettera del Corano e della sunna, brandite dai fondamentalisti e dai terroristi islamici; sostiene l'urgenza di una riforma dell'insegnamento dell'islam fra i laici e gli imam; domanda la fine della scomunica (takfir) reciproca fra sunniti e sciiti. E il presidente egiziano al-Sisi ha deciso di combattere lo Stato islamico dopo la decapitazione di 21 cristiani copti, che egli ha definito "cittadini egiziani" a parte intera. 09/04/2015 YEMEN-M.ORIENTE Sale il numero di morti in Yemen. Al Qaeda promette oro a chi uccide i capi sciiti Dall’inizio del conflitto vi sono più di 600 morti e oltre 2200 feriti. Mancano elettricità, acqua e medicinali. Uccisi in servizio personale paramedico delle ambulanze. Islamisti afghani pronti a invadere lo Yemen con “migliaia” di combattenti. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] 22/11/2016 - VATICANO Papa: centrati sulle Beatitudini e Maria i temi delle prossime Giornate della gioventù “I tre temi sopra annunciati mirano dunque a dare all’itinerario spirituale delle prossime GMG una forte connotazione mariana, richiamando al tempo stesso l’immagine di una gioventù in cammino tra passato (2017), presente (2018) e futuro (2019), animata dalle tre virtù teologali: fede, carità e speranza”. 22/11/2016 - EGITTO - A. SAUDITA - ISLAM La lotta secolare fra al-Azhar e il wahabismo per la supremazia nell’islam sunnita La massima istituzione giuridica egiziana già nel 1818 ha fermato il tentativo egemonico (radicale) saudita. Oggi lo scontro si rinnova, con il boicottaggio da parte di Riyadh delle attività di al-Azhar. Una guerra fredda e silenziosa che ha favorito la nascita di gruppi jihadisti come al Qaeda e lo Stato islamico. Il grande imam Al-Tayeb promuove il dialogo e la tolleranza fra religioni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg2 mesi fa ALLAH è Satana, e ISLAM è Satanismo shariah: questi sono spietati assassini seriali! ] 23/11/2016 - RUSSIA - VATICANO Il Patriarca Kirill rinnova l’impegno di lavorare insieme al Vaticano per la pace in Siria L’incontro con il card. Koch al monastero Danilovsky a Mosca. Ricostruire le chiese e riportare alla normalità la vita religiosa della Siria. Unire le due coalizioni anti terrorismo che combattono in Medio oriente. Il papa ha donato alcune reliquie di san Francesco di Assisi. Un ricevimento alla presenza di Putin chiude i festeggiamenti per il compleanno del Patriarca ortodosso. di Marta Allevato 23/11/2016 - CAMBOGIA Phnom Penh, il tribunale Onu conferma l’ergastolo per due ex leader dei Khmer rossi I giudici hanno respinto il ricorso presentato dai legali di Nuon Chea e Khieu Samphan, condannati per crimini contro l’umanità. Entrambi dovranno affrontare un secondo processo per genocidio. Rigettate le istanze relative a vizi procedurali e mancanza di imparzialità del primo grado. Presidente tribunale: Il carcere a vita “è la giusta pena”. 23/11/2016 - BANGLADESH - MYANMAR Dhaka, leader cristiani e musulmani contro il genocidio dei Rohingya di Sumon Corraya Il Bangladesh ha deciso di respingere circa 400 profughi alla frontiera. Essi scappavano dalla nuova ondata di repressione in Myanmar. Leader islamico denuncia la pulizia etnica. Vescovo di Rajshahi: Il governo deve garantire tutte le minoranze. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] C.S.P.B. Crux Sancti Patris Benedicti. La Croce del Santo Padre Benedetto, C.S.S.M.L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, La Croce Santa sia la mia luce. N.D.S.M.D. Non Drago Sit Mihi Dux. Non sia il demonio il mio condottiero. AMEN ALLLEUIA, V.R.S. Vade Retro, Satana! Allontanati, Sanata! N.S.M.V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità, S.M.Q.L. Sunt Mala Quae Libas. Son mali le tue bevande, I.V.B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] Preghiera: Croce del Santo Padre Benedetto. Croce santa sii la mia luce e non sia mai il demonio mio capo. Va' indietro, Satana; non mi persuaderai mai di cose vane; sono cattive le bevande che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ] La Medaglia di San Benedetto non è magica DEVI AVERE LA FEDE la fede! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa Marzio Squarzanti 21:39 JHWH,sei pro o contro Salvini??? JHWH pantocrator NO EU SPA NWO NATO 22:10 +Marzio Squarzanti JHWH holy lui è pro-Salvini certamente, io un po meno! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa +Matteo Beirer io sono il progetto politico di un Re per ISRAELE polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa tg24 ha detto che caccia f16 di USA hanno abbattuto elicottero dei rivoltosi, bloccando il Golpe in Turchia polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa +Blas Family 1. io non sono il tuo nemico, come tu affermi! 2. perché hai bestemmiato Dio facendomi soffrire? 3. perché deliberatamente hai deciso di mancarmi di rispetto? polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ quindi UE e USA non devono estradare nessuno in Turchia dato che si stanno attrezzando per dare la pena di morte ai golpisti, e dato che, quello di Erdogan è un regime nazista islamico fondamentalista che ha represso le minoranze e le opposizioni, che il reato di perseguitato politico c'è tutto al 100% http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/16/turchia-obama-evitare-violenza_76f7f102-5a7b-4cde-b05c-d34f5d65e78e.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ ma, Hitler non ha mai fatto il genocidio di tutti i non sunniti in Siria ed Iraq, e non ha fatto il commercio di organi umani, e non ha mai finanziato il terrorismo islamico internazionale e non ha mai comprato il petrolio da ISIS in cambio di armi! Turchia: personale Nato salvo, al sicuro, Stoltenberg soddisfatto per appoggio popolo a governo http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/16/turchia-personale-nato-salvo-al-sicuro_d96c7a4c-20fb-4073-b7cc-94fb65b80599.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa Marzio Squarzanti 21:25 JHWH, ovvero ???? JHWH pantocrator NO EU SPA NWO NATO 21:34 +Marzio Squarzanti. https://plus.google.com/113874241137742104215 tu hai la capacità di parlare con JHWH? fammi sapere quello che ti ha detto allora! ... le persone incivili ed i bulli non devono esistere nella nostra società! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa You are dhimmi in sharia law ] e non dobbiamo dimenticare che sono stati i caccia F16 degli USA che hanno abbattuto gli elicotteri dei golpisti, facendo fallire il golpe! [ non c'è nulla che potrebbe impedire la invasione islamica sharia turca, risorgente impero ottomano, della Grecia, se la Grecia commettesse questo crimine contro il diritto internazionale!! 16 LUG - Gli otto militari golpisti turchi fuggiti in Grecia dopo il colpo di stato saranno estradati. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu dopo aver parlato con il collega greco Nikos Kotzias. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/16/golpisti-in-grecia-saranno-estradati_d3292c56-0aef-4404-a147-bf19569ea9f5.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] questa è pura demenzialità criminale, è un regime islamico nazista del terrore sharia, e non è la prima volta che, Erdogan fa una retata, ed epurazioni, ed incarcerazioni come caccia alle streghe, ostracismo caotico ed arbitrario distruttivo tra: funzionari, esercito, giudici e giornalisti.. se NATO rimane alleato di questo regime, ne porterà tutti i delitti da lui compiuti per complicità! .. quindi Boldrini Mogherini e Merkel dicono che lui Erdogan è la legalità! ANKARA, 16 LUG - Il massimo organismo turco di controllo dei magistrati e procuratori ha sollevato dall'incarico 2.745 giudici in tutto il Paese. Lo scrive l'agenzia Anadolu, precisando che la decisione è stata presa in una riunione di emergenza dell'Alto consiglio di giudici e procuratori, questa mattina. La stessa fonte aggiunge che la riunione aveva lo scopo di adottare misure disciplinari contro i giudici sospettati di avere collegamenti col religioso musulmano Gulen che vive in Usa ed è stato accusato di aver ispirato il fallito golpe. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/16/turchia-2.745-giudici-rimossi_c56acfbb-d3b8-4dc9-b247-472f15ac7ca3.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ la UE dei massoni farisei Sodomiti si è troppo compromessa con tutti i delitti di sangue del nazismo sharia LEGA ARABA.. per loro continuare a fare gli alleati di Erdogan Hitler sharia, è solo la strada abbreviata per ottenere una guerra civile al più presto anche da noi!! Hanno paura della LEGA ARABA, ma, la vittima non può permettersi di avere paura del predatore, è come per lo strutto mettere la testa sotto la sabbia, questo significa soltanto rinviare la tragedia! .. ecco perché queste sinistre: tecnocratiche massoniche ed usurocratiche europee: 1. ci hanno aperto il baratro dell'abisso sotto i nostri piedi! 2. ci stanno buttando di nuovo tra le braccia di un nuovo dittatore! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/16/turchia-gruppo-militari-asserragliati_b9993845-3188-4535-9e2a-41d06a0dc4ff.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ SE, GLI ISLAMICI dovessero elencare tutti i nostri delitti, che sono meritevoli di morte? Riscriverebbero il Corano! ma, voi non potete neanche immaginare come gli islamici di tutto il mondo ci disprezzano, e come loro sperano che per miracolo di Allah tutti noi possiamo morire al più presto! http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2016/7/15/d463dc0db512aba5b890449aacd57c8d.jpg ANCHE L'ATTEGGIAMENTO di DISPREZZO dei FARISEI TALMUD SPA FMI BM NWO, I FARISEI ANGLO-AMERICANI NON è un atteggiamento DIVERSO, CON LA SOLA AGGRAVANTE, CHE LORO Enlightened CI HANNO PLASMATO loro, proprio COSÌ come noi siamo, CIOÈ, NOI SIAMO SODOMITI, RELATIVISTI, DARWIN SCIMMIE, pornocrati, adulteri, blasfemi, anticristi, proprio così come è giusto che noi dovevamo essere, secondo il progetto della loro Kabbalah per poter essere distrutti, e per meritare di essere distrutti... Ecco perché Farisei e SALAFITI complottano insieme per uccidere Israele! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/16/mogherini-ankara-non-alimenti-spirale-di-violenza-_05064f6b-dcba-4092-8828-a47cee86a0ae.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg1 anno fa USA SpA Fmi, NWO il satanismo occulto, e [ il mostro ONU LEGA ARABA sharia: il satanismo evidente ] il terrorismo della galassia Jihadista è una loro creazione! [ S. Sudan pastors accused of spying freed. Published: Aug. 5, 2015 Pastors Yat Michael and Peter Yen in court during their trial in Khartoum, 2015. American Center for Law & Justice Two South Sudanese pastors on trial in Sudan for, amongst other things, “spying” have been freed by the Judge of Khartoum North Central Court, Ahmed Ghaboush. Had they been found guilty of this, they could have faced the death penalty. Yat Michael had taken his child to Khartoum for medical treatment when he was arrested on 14 December, 2014, after being asked to preach at a local church during his stay. Peter Yen was arrested in January 2015 when he went to enquire about Michael’s whereabouts. The two men were then reported as missing until Sudanese authorities revealed that they were being held in prison for “crimes against the state”. Guilty on some accounts, but freed due to time served The DPA German news agency reported that the judge found Yat Michael guilty of a “breach of the peace” (Article 69) and Peter Yen (also known as David Reith) guilty of “managing a criminal or terrorist organisation” (Article 65). But he ordered both be released, as they had already served the sentences for these offences through their eight-month stay in prison. Experts said there were fears that they would have been convicted of the more serious charges; it was felt the judge was under pressure to balance local expectations on him to uphold the principles of the Sharia-governed state, with adherence to international human rights standards. The families told Radio Tamazuj, an online independent news service broadcast in Sudan and South Sudan, that they were “delighted”. The last time the men were in court was 23 July, when their legal team submitted their written closing arguments. Observers from a number of foreign embassies were present that day. An official from the Sudanese Ministry of Justice told one of the pastors’ lawyers that the extent of outside interest had led the government to take a very close interest in the case. Thabith Al Zubir, one of the lawyers defending the pastors, asked the judge on 23 July to drop the case because the defence had refuted all the accusations levelled against the two men, and because there was no clear evidence against them. Arrested ‘illegally’. The defence lawyers had also argued that their clients were arrested illegally by the National Intelligence and Security Service (NISS). They said Pastor Yat Michael did not violate Sudan’s law when he preached in Khartoum Bahri Evangelical Church on 14 December, because he was just carrying out his duty as a pastor. “To urge believers to be zealous for their church is not an insult against God,” one lawyer said, referring to NISS arresting Yat Michael after his sermon in the church in the Bahri area, just north of the Sudanese capital. “Justice requires that you don’t judge simply because you [suspect], without any concrete evidence,” the lawyer said. In addition, the lawyers raised concern over the fact that Yat Michael and Peter Yen were being tried illegally for insulting religion. They also said that the pastors were illegally detained for a long period of time without trial: “This is illegal and against the bill of rights in Sudan’s constitution.” Lawyer Al Zubir had called on the court to respect Sudan’s constitution above the powers of the National Intelligence and Security Service to arrest and detain any person for a long period of time without trial. The lawyers concluded that the court should accept their defence, and drop the charges for lack of evidence: “These charges are built on sand,” they concluded. “The charges included: complicity in committing crimes with other bodies (Article 21), spying for outsiders (Article 53), and collecting and leaking information to the detriment of Sudanese national security (Article 55). The charge of undermining the constitutional system (Article 50) has been “dropped”, reported Radio Tamazuj after the 23 July hearing. Other charges included promoting hatred amongst sects (Article 64); breach of public peace (Article 69); and offences relating to insulting religious beliefs (Article 125). Article 53 carries the death penalty or life imprisonment. Defence witnesses testify evidence against the men could have been ‘planted’ At a previous hearing on 14 July, the pastors had stated that some of the “incriminating” documents allegedly found on their computers were not theirs. These included internal church reports, maps showing the population and topography of Khartoum, Christian literature, and a study guide on Sudan’s National Intelligence and Security Service (NISS). The pastors acknowledged having the internal church report, though both said they had never seen the study guide on NISS until it was presented in court. They said they had no knowledge of how it got on the computer. The defence team called two witnesses. One, ex-army general and 2010 presidential candidate Abdul Aziz Khalid, testified that the maps presented by the prosecution were available to civilians and not classified; therefore the espionage charge against the pastors was without basis. The other witness was an IT expert, who testified how easy it would have been for others to plant documents on the men’s computers without their knowledge. The pastors had again been denied access to their legal team ahead of the 14 July hearing, despite an earlier direction that they be allowed 15 minutes with their lawyers. (At the previous hearing on 2 July, the judge had permitted the defence team only 15 minutes with the pastors in order to prepare their case). The pastors have also had little access to their families, who were only permitted to visit them in the high-security Kober Prison after they had been held for six months. Defence lawyer himself arrested day before he was due in court, with church pastor. On 1 July, Mohaned Mustafa – one of the lawyers representing Michael and Yen, together with the Evangelical Bahri Church pastor Hafez – was briefly detained when challenging a government employee who was overseeing the destruction of parts of the Bahri evangelical church complex. The employee was attempting to destroy a part of the complex that was not within the government order for destruction. It is still not known when the case against the two lawyers will be brought to court. This is not the first time the Sudanese government has attempted to clamp down on the Evangelical Church of Khartoum. On December 2, 2014, the church was raided by handfuls of police officers, who arrived in six patrol cars. They beat a number of peaceful sit-in demonstrators with pipes and water sticks and arrested 38 eight members of the church. After the raid, 20 of the people arrested were sentenced to a fine of 250 Sudanese pounds (roughly $40) after being convicted without legal representation under Articles 65 (criminal and terrorist organisations) and 69 (disturbance of public peace) of the 1991 Sudanese Penal Code. The charges were dropped against the remaining 18 individuals. The sit-in demonstrations were prompted by a corruption scandal, including the sale of church land to investors. In 2010, the Evangelical Church of Khartoum in Bahri elected a Community Council to control the administration, assets, and investments of the church. The Community Council was plagued by accusations of corruption. The church attempted to resolve the conflict with the church's General Assembly electing a new Community Council. But the previous Council refused to recognise the new Council and hand over institutional documents. The government of Sudan intervened on 28 April, 2014 and re-appointed several members of the old Community Council. Despite not having an official mandate to sell church properties or engage in investment on behalf of the church, these members sold a substantial amount of property. Yat Michael was arrested after preaching at this church two weeks after the police raid and partial demolition of the church. During his sermon, he condemned the controversial sale of the church land and property, and the treatment of Christians in Sudan. The arrest, incarceration and extended trial of Michael and Yen illustrates the pressure Christians face in the Muslim-dominated region. polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa Un sistema bancario malato, non solo in Italia. Rothschild deve restituire ai popoli schiavizzati il signoraggio bancario immediatamente! Il malato è ancora una volta l’intero sistema bancario internazionale. Da una recente analisi fatta dal Wall Street Journal sulle 20 maggiori banche mondiali, tra cui la JP Morgan Chase, la Goldman Sachs, la Deutsche Bank e l'Unicredit, risulta che dall'inizio dell'anno esse hanno perso almeno 500 miliardi di dollari del valore delle loro azioni quotate in borsa. Circa un quarto della loro capitalizzazione di mercato. Al momento della pubblicazione dello studio le azioni dell'inglese Barclay's, del Credit Suisse e della Deutsche Bank avevano perso circa la metà del loro valore, quelle della Bank of Scotland erano cadute del 56% e quelle della UniCredit di quasi due terzi! Secondo la banca delle banche centrali, la Banca dei Regolamenti Internazionali, l'intero sistema bancario internazionale sta registrando un netto ridimensionamento dei crediti interbancari ed in particolare di quelli verso le imprese non finanziarie, con la sola eccezione della Cina e di alcuni Paesi asiatici. Il problema principale per le banche è adesso l'effetto del tasso di interesse zero che, in verità, avrebbe dovuto aiutarle fornendo liquidità senza costi. Deutsche Bank: banca a rischio sistema, Oggi si racconta un'altra storia. Nel mondo, infatti, obbligazioni e altri tioli di debito per quasi 12 trilioni di dollari sono entrati nel cono d'ombra dell'interesse negativo. L'intero sistema è compresso nella morsa fatta da un debito crescente, da una produttività in diminuzione e dall'inefficacia delle politiche monetarie cosiddette accomodanti. Una simile combinazione crea ovviamente instabilità e perdita di fiducia. Perciò si è tornati a ventilare la possibilità o la necessità, di creare delle fusioni tra mega banche per dare ‘l'illusione' di maggiore forza e solidità, ignorando il fatto che due debolezze non fanno una forza. Al contrario, i giornali tedeschi citano nuovi studi, come quello del centro di consulenza bancaria ZEB, limitati alle maggiori 50 banche europee, dove invece si parla di rischio di contagio tra le banche in crisi che hanno un livello di profitto inferiore al costo del capitale. Non deve quindi sorprendere se anche il Fondo Monetario Internazionale indica la Deutsche Bank, seguita a ruota dall'inglese Hong Kong Shanghai Bank e dal Credit Suisse, come "la più importante ‘too big to fail' che contribuisce ad aumentare i rischi sistemici". [ Deutsche Bank indagata in Italia per manipolazione del mercato D'altra parte un confronto tra la situazione della Deutsche Bank di oggi e quella della Lehman Brothers prima del fallimento è devastante. La banca americana aveva attivi per 639 miliardi di dollari e debiti per 619 miliardi con un pacchetto di derivati otc pari a circa 35 trilioni di dollari. Ogni sua azione valeva 25 dollari nel 2007 e 10 centesimi nel 2009! La DB ha attivi per 1630 miliardi di euro e debiti per 1560 miliardi a cui occorre aggiungere 428 miliardi di prestiti. A fine 2015 aveva in pancia derivati otc per 42 trilioni di euro. Un anno prima erano 52 trilioni. L'azione DB valeva 135 dollari nel 2007 e oggi ne vale 17. E' in questo contesto che si colloca anche l'emergenza bancaria italiana che necessiterebbe di 150 miliardi di euro per stabilizzare il sistema. Nei giorni passati si sono sentite dichiarazione ufficiali che fino a qualche ora prima sembravano venire solo da ‘voci fuori dal coro'. Si pensi al governatore Ignazio Visco che non esclude nuovi bail out, "interventi pubblici" per salvare le banche o al presidente dell'Abi, Antonio Patuelli, che denuncia il bail in come anticostituzionale! E' ovvio, quindi, che non c'è ragione di presentare ‘l'altro' come se fosse in condizioni peggiori: l'americano per gli europei, la Deutsche Bank per Roma o le banche italiane per i tedeschi. Jeroen Dijsselbloem, capo del eurogruppo di ministri di Finanze e il ministro di Finanze greco Yanis Varoufakis: nuovi rischi finanziari globali A otto anni dall'esplosione della crisi globale dovrebbe essere ormai chiaro a tutti che il sistema finanziario vive una situazione ancora peggiore. Peggiore in quanto i comportamenti rischiosi delle banche sono continuati e sono stati tollerati, mentre l'economia globale è stata indebolita da una progressiva recessione e le autorità monetarie hanno esaurito tutte le munizioni standard. Si ripropone quindi, con più urgenza, la necessità di approntare insieme regole efficaci e stringenti per riportare la finanza e il sistema bancario nell'alveo della loro vera missione, cioè quella di fornitori di credito alle politiche di sviluppo e di crescita. Si tratta perciò di sganciare il sistema bancario e finanziario dalla costante "tentazione speculativa" attraverso la reintroduzione della legge Glass-Steagall, la separazione bancaria voluta dal presidente Roosevelt proprio per affrontare gli eccessi speculativi delle grande crisi del '29, di proibire alle grandi banche di giocare alla roulette dei derivati otc e di vietare in borsa le vendite allo scoperto. Basta con i bail out e i bail in. Questa è la vera sfida di fronte ai governi e a quei leader politici che sentono la responsabilità di essere statisti e non soltanto politicanti di successo. L'opinione dell'autore può non coincidere con la posizione della redazione. polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa https://plus.google.com/100149620511259884076 ] perché tu ritieni che io possa essere il tuo nemico? "io non ho nel mio DNA linguistico concettuale il concetto di nemico" .. ovviamente dio e la società ci danno il libero arbitrio perché noi dobbiamo trovare il nostro bene nella ricerca del bene collettivo. mentre tutti sanno di Satana è il simbolo dell'egoismo, del tipo "la legge della giungla", del raggiungimento dei propri risultati anche commettendo soprusi. Ma noi siamo sociali e civili perché seguiamo la legge etica e non la legge del più forte! polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ oggi TG24 ha detto che i caccia USA hanno abbattuto i due elicotteri dei golpisti, perché di fatto l'esercito si è comportato in modo neutrale! .. e poi perché Erdogan ha dimissionato 2000 giudici? ed il fatto che in Turchia ci sia la democrazia, e la legalità questo soltanto Mogherini ed il suo regime potevano dirlo! Mattia Biella ] Ecco, adesso la ciliegina sulla torta: un bel golpe bianco per assicurarsi ancora di piu' il potere e fomentare l'odio verso l'Europa e l'Occidente. La legge marziale non e' ancora stata dismessa, si parla di tornare alla pena di morte, e tutti i militari laici saranno giustiziati lasciando l'esercito in mano ai fedelissimi di Erdogan. Poi si demonizza il predicatore moderato in esilio, et voila! La dittatura islamica e' servita: assoluta, persino legittimata dagli eventi. Chi sono quei deficienti che insistevano per far entrare la Turchia in Europa? Chiisa' che magari adesso usino il cervello e capiscano che quelli che si opponevano all'entrata della Turchia in Europa avevano, forse forse, ragione al 100%. Tra l'altro con le sue parole Erdogan ha appena accusato gli USA (e tutti i paesi che difendono la liberta' di espressione dei dissidenti) di essere nemici della Turchia, avvallando le azioni di violenza nei paesi stranieri e di fatto radicalizzando la lotta armata ancora di piu'. Quando sento dire "non bisogna costruire muri ma ponti", rispondero' ancora piu' convinto che "i ponti si devono costruire solo per poi farli crollare mentre questa gente li attraversa, ed usare le macerie per POI costuire un bel muro". Se e' vero che la gente ha combattuto i militari per riportare Erdogan al potere, significa che a loro va bene cosi'. Quindi e' completamente inutile cercare qualsiasi dialogo o mediazione perche' non hanno alcuna intenzione di cambiare strada. A questo punto un bel muro e' l'unica soluzione possibile ed il miglior compromesso: loro se ne stanno a casa loro e noi a casa nostra, ciascuno con le proprie abitudini e la propria vita, ed il muro garantisce che nessuno vada a rompere le palle all'altro. E' una garanzia di pace, il muro. Mattia Biella Bruno Chiusa Filippica sterile? Hai letto la mia prima frase che dice "golpe bianco"?. Sai che significa? Significa che secondo me (e non sono l'unico), con le informazioni che ci sono state date dai vari media internazionali, puzza di finto golpe. Una bella manovra coordinata dall'interno destinata a fallire fin dal principio e col solo scopo di dividere l'esercito e scremare i militari laici da quelli religiosi. A chi giova? Ad Erdogan. Sei mai stato in Turchia, magari a distanza di qualche anno, recentemente? http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/07/16/turchia-governo-accusa-gulen-per-golpe_7a3dd393-5b11-4434-bc04-5a92100362a4.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ Erdogan è un islamico, ed ogni islamico è 10 volte più pericoloso di un nazista, ed è ipocrita almeno quanto un fariseo! il compito dogmatico di ogni islamico è completare il genocidio del GENERE UMANO, quel genocidio che è la genesi di tutta la LEGA ARABA sharia! 16 LUG - "C'è la possibilità che il golpe di stato in Turchia sia stata una messa in scena per continuare ad accusare i miei sostenitori". Lo dice l'imam e magnate turco Fethullah Gulen ai giornalisti fuori dalla sua casa a Saylorsburg, Pennsylvania. "Non penso che il mondo possa credere alle accuse del presidente Erdogan. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/16/gulen-golpe-messa-in-scena-erdogan_2239204f-d672-4c4b-ac40-c92ddc97d52b.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ Erdogan è un regime islamico criminale, e non può chiedere estradizioni: mandateglielo a dire da parte mia!! ISTANBUL, 16 LUG - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha chiesto agli Stati Uniti l'estradizione di Fethullah Gulen, l'ex imam che vive in America accusato di essere l'ispiratore del fallito colpo di Stato. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/16/erdogan-chiede-a-usa-estradizione-gulen_65e4e19c-e659-48fe-bdae-b882efcac6c4.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa Secondo il ministro del lavoro e delle politiche sociali turco Süleyman Soylu gli USA sono responsabili del tentato colpo di stato in Turchia. c'è un solo uomo che comanda in Turchia sharia, come in IRAN sharia, il suo nome è SALMAN SAUDITA sharia, perché, infatti esiste una sola Mecca Kaaba, poi, tutto quello che, di tragico spietato, tutto il demoniaco teatrino, che voi potete vedere. questo è soltanto un atto di dissimulazione, se il Golpe aveva successo? voi avreste salvato le vostre vite, adesso morirete tutti! ISLAMICI NON HANNO NESSUN RISPETTO PER IL VALORE DELLA VITA UMANA, ed il fatto che fanno morire i loro poveri in questa guerra infinita, questo non vuol dire che loro: i capi: loro sono nemici in modo reale, quando sono tutti insieme di fronte al loro idolo demonio bestia Allah? poi il genere umano deve morire! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/07/16/erdogan-chiede-a-usa-estradizione-gulen_65e4e19c-e659-48fe-bdae-b882efcac6c4.html polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg polistrate fossil no EU Shariah Bildenberg6 mesi fa io credo che LAURA BOLDRINI sia un criminale, ma, questo non mi autorizza ad offenderla, poi, prendersela con donne di colore, che hanno perso il marito, morto innocente ? QUESTA È UNA CAROGNATA che deve essere punita! Insulti razzisti su Facebook, la Procura sospetta di un poliziotto pratese Prato, due post pesanti a Chinyery, vedova di Emmanuel, l'uomo ucciso a Fermo. Offese anche alla presidente della Camera Boldrini im Yitzhak Kaduri Messiah PandoraTV ordine esecutivo 11110 me Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN Metaphisics Unius REI lorenzojhwh Persian kingdom UniusREI Mahdì Obama's moderate terrorist 666 high treason Seigniorage Banking FED FMI Sputnik drink YOUR poison. HOLY JHWH wins ON you lorenzoAllah Leviathan Mahdì Palestina Im Yitzhak Kaduri's Messiah LEVIATHAN